/ Novara

Che tempo fa

Cerca nel web

Novara | 30 ottobre 2019, 09:15

Rossi interroga Icardi sulla Città della Salute

Rossi interroga Icardi sulla Città della Salute

Mentre il dibattito sulle politiche sanitarie della Regione Piemonte si è spostato in modo deciso sul tema del nuovo ospedale del Vco, sembra essere uscita dal cono di luce la vicenda della Città della Salute di Novara, per la quale si attende l’approvazione della cosiddetta “leggina” che dovrebbe offrire le garanzie sulla copertura del  finanziamento per il partenariato pubblico privato attraverso cui il nuovo ospedale dovrebbe essere realizzato. Il tema è stato riportato alla luce da una interrogazione del consigliere novarese del Pd Domenico Rossi.

“Ho voluto richiamare attenzione dell’Assessore Icardi e del Consiglio Regionale – dice Rossi -  sull’iter autorizzativo della Città della Salute di Novara  per fare chiarezza sui tempi di approvazione della norma finanziaria richiesta dal Ministero per liberare i fondi necessari alla realizzazione”.
“L’assessore – aggiunge - ha confermato che la Legge Regionale al momento resta al vaglio degli uffici regionali, più precisamente della ragioneria e dell’avvocatura, poiché la richiesta del Ministero a Regione Piemonte sarebbe quella di garantire la copertura integrale del canone, ovvero 480 milioni. Una cifra che richiede una capacità di spesa e di indebitamento che va verificata.
Icardi ha precisato, inoltre, che prosegue il dialogo con il Ministero sulla tipologia di garanzia richiesta non nascondendo, infine, le sue perplessità sui tassi di interessi troppo elevati previsti dall’accordo di partnernariato pubblico privato”.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore