/ Novara

Che tempo fa

Cerca nel web

Novara | 29 luglio 2019, 15:00

La professoressa novarese sul post offensivo: "Non sono stata io, spiegherò tutto alle autorità"

La professoressa novarese sul post offensivo: "Non sono stata io, spiegherò tutto alle autorità"

 Non sono stata io. E spiegherò tutto alle autorità”. Raggiunta telefonicamente in Spagna Eliana Frontini, la professoressa novarese di storia dell’arte, nega di essere responsabile del post offensivo della memoria del carabiniere Mario Cerciello Rega ucciso a Roma “ Mi sono assunta una responsabilità che non è mia. Quel post non l'ho scritto io: è stato utilizzato il mio account per commentare all’interno del gruppo Facebook 'Sei di Novara senza se e senza ma'.”  Non si tratta di hackeraggio: è stato utilizzato il mio computer. Darò tutti i particolari all’Ufficio Scolastico Regionale”.

E.C.V.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore