/ Economia

Economia | 11 giugno 2024, 17:01

Il gruppo Cimberio acquisisce Intellienergy Tech

Azienda italiana con sede a Sesto Fiorentino (FI) che progetta e produce soluzioni di building management e sistemi wireless per smartbuilding e smartcity

Il gruppo Cimberio acquisisce Intellienergy Tech

Il Gruppo Cimberio entra nel mondo dell’efficienza energetica degli edifici con l’acquisizione di Intellienergy Tech, azienda italiana con sede a Sesto Fiorentino (FI) che progetta e produce soluzioni di building management e sistemi wireless per smartbuilding e smartcity.

Roberto Cimberio, CEO Cimberio S.p.A. - "Questo importante passo si inserisce nel nostro percorso di sviluppo di servizi e prodotti. La nostra volontà presente e futura è quella di entrare sempre più a fondo nella building automation con l’obiettivo di portare efficienza agli edifici, e insieme a Intellienergy avremo la possibilità di aggiungere creatività alla nostra gamma di prodotti con i nostri ultimi sviluppi. Ecco perché la scelta di far entrare Intellienergy nel nostro mondo è stata semplice, immediata. Abbiamo trovato una società dal potenziale enorme che siamo certi crescerà attraverso un’oculata politica di sviluppo in Italia e all’estero."

Luca Rapone, CEO Intellienergy Tech S.r.l. Cimberio e Intellienergy:"ci siamo scelti, abbiamo voluto entrambi unirci e intraprendere un percorso insieme. Vogliamo fare un lavoro bello e utile, affrontando la riqualificazione degli edifici, lavorando da protagonisti nel e per il cambio di paradigma dell’uso dell’energia nel settore HVAC, con applicazioni in tutti i settori dal terziario, all’industria, nella pubblica amministrazione e nel condominiale. Abbiamo la volontà, le risorse e le tecnologie. Abbiamo persone di grande valore. Con questi ingredienti sviluppiamo il progetto che si basa sul concetto “meglio con meno”, più confort con meno risorse energetiche."

Luca Focardi, Commercial Director Intellienergy Tech S.r.l. - "Sono diversi i motivi per cui abbiamo voluto e cercato questo passo, perché abbiamo voluto che Cimberio ci acquisisse. Innanzitutto perché ci siamo trovati davanti a un’azienda che “guarda avanti”, un’azienda innovativa e fatta di progetti, solida e finanziariamente impeccabile. Che fin da subito ci ha trasmesso la sensazione di poter determinare la nostra crescita e il nostro futuro. Con Cimberio acquisiremo quella dimensione internazionale che ci mancava, e attraverso una rete commerciale diffusa e ramificata come la loro potremo approcciare nuovi mercati fuori dall’Italia. Abbiamo unito il mondo dell’elettronica a quello delle valvole per arrivare a un prodotto innovativo, grazie al quale l’edificio regola in maniera intelligente il proprio clima."

comunicato stampa a.f.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore