/ Territorio

Territorio | 10 giugno 2024, 17:37

Incontro al Centro Antiviolenza con la dottoressa Brumana

Venerdì 14 giugno alle ore 18.30

Incontro al Centro Antiviolenza con la dottoressa Brumana

Ci sono delle espressioni, dei “modi di dire” che entrano prepotentemente nel linguaggio di tutti e tutte in alcuni momenti particolari della storia della nostra società. “Relazione tossica” e “dipendenza affettiva” sono tra questi. Ecco perché il Centro Antiviolenza Area Nord Novarese, nel suo programma di eventi ed interventi pubblici, ha pensato di parlare di queste tematiche in maniera diretta. Venerdì 14 giugno alle h 18.30 la psicologa dottoressa Brumana, insieme alle operatrici del Centro, affronterà l’argomento e aprirà un dibattito sul tema.

“L’incontro cercherà di dare risposte a domande quali: si può parlare di dipendenza affettiva? Cosa si intende con questo termine? Quali sono i meccanismi che sostengono la percezione che una relazione di coppia sia indispensabile per la nostra esistenza, anche quando sentiamo che questa non ci faccia star bene?” spiega la coordinatrice del Centro, Chiara Zanetta.

“Tra i compiti del CAV sicuramente c’è quello di lavorare per prevenire la violenza e promuovere la parità. Incontri come questo ci permettono di orientarci in questa direzione”. L’evento è gratuito, ad accesso libero fino ad esaurimento posti, presso la sede del CAV Area Nord Novarese nella torretta confiscata alla mafia di via Arona, 12 a Borgomanero. Per informazioni cav.areanordnovarse@gmail.com

a.f.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore