/ Territorio

Territorio | 23 maggio 2024, 18:25

Lavorare nel turismo con ATL Terre dell’Alto Piemonte: aperta la selezione

Lavorare nel turismo con ATL Terre dell’Alto Piemonte: aperta la selezione

Lavorare nel turismo e partecipare attivamente alla promozione del proprio territorio: l’Agenzia di Accoglienza e Promozione Turistica Locale Terre dell’Alto Piemonte Biella Novara Valsesia Vercelli scrl ha aperto una selezione personale per la sede di Novara, a tempo determinato per sostituzione di maternità.

ATL (acronimo appunto di Agenzia di Accoglienza e Promozione Turistica Locale) opera nel capoluogo di provincia, coordinandosi con la Regione Piemonte e i diversi dipartimenti turistici competenti per attivare un servizio costante di accoglienza ai turisti e promozione del territorio del Novarese a tutto tondo. L’ufficio, sito presso il Castello Visconteo-Sforzesco di Novara nel cuore del centro storico cittadino, è un punto di riferimento per tutti gli attori che operano nel settore turistico sia a livello locale che regionale e per i visitatori che partono alla scoperta delle bellezze cittadine.

Occorre passione e creatività per approcciarsi a questo mondo: Novara ospita un incredibile patrimonio artistico e museale che merita di essere scoperto e promosso così che tutti possano fruirne. Un esempio delle richieste che più spesso vengono registrate dalla sede del capoluogo novarese? Si spazia dai luoghi artistici più significativi come la Cupola di San Gaudenzio, ai Musei, passando per gli scorci migliori da fotografare fino alle aziende produttrici delle nostre tipicità. Non manca però l’interesse per il turismo attivo, con i percorsi cicloturistici disseminati in tutto il territorio, dalle risaie alle colline fino alle prime propaggini montuose a nord della provincia.

ATL Terre dell’Alto Piemonte si occupa dei territori di Novara, Biella, Valsesia e Vercelli operando su diverse sedi per consentire un’assistenza più capillare ai turisti e promuovendo iniziative per la valorizzazione del territorio e manifestazioni culturali/turistiche e sportive che attraggano turisti stranieri e di prossimità. Attività, queste, che richiedono intraprendenza ma anche una buona propensione alla collaborazione e al lavoro di squadra per raggiungere il miglior risultato possibile. Il termine per la presentazione delle domande di ammissione scade il giorno 3 giugno alle ore 16.00. Il contratto prevede l’inserimento a partire dal mese di giugno a tempo pieno (40 ore settimanali) e determinato per sostituzione di maternità.

Candidarsi è molto semplice: la domanda di ammissione alla selezione, redatta in carta semplice, datata, sottoscritta in originale, corredata dalla fotocopia di un valido documento di riconoscimento potrà essere consegnata a mano in una delle sedi della Società, da lunedì a venerdì negli orari indicati nell’avviso (Biella, Novara, Varallo, Vercelli), inviata a mezzo di raccomandata presso la sede di Novara o Vercelli, o ancora trasmessa mediante casella di posta elettronica (PEC) certificata all’indirizzo atlterrealtopiemonte@legalmail.it.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore