ELEZIONI REGIONALI
 / Novara

Novara | 16 aprile 2024, 18:29

Parte "balconi in fiore", la prima gara cittadina di bellezza urbana

Promossa da Novara Green con il patrocinio del Comune di Novara

Parte "balconi in fiore", la prima gara cittadina di bellezza urbana

Si aprono oggi le iscrizioni di ‘Balconi in fiore’, la prima gara cittadina di bellezza urbana promossa da Novara Green con il patrocinio del Comune di Novara. La partecipazione è gratuita ed è aperta a persone, associazioni e attività commerciali che dispongono di un balcone, un terrazzo o uno spazio allestiti con piante e fiori. Non è richiesto che lo spazio sia su strada, sono ammessi anche cortili interni.

Le modalità di partecipazione a ‘Balconi in fiore’ sono semplici: da oggi e fino al 30 giugno ci si può iscrivere attraverso il sito www.novaragreen.it compilando il modulo dedicato e allegando una fotografia del proprio balcone/terrazzo/spazio fiorito.

L’insieme fotografato dovrà rimanere allestito e curato per tutto il periodo compreso tra il 1 luglio e il 15 settembre, pena la squalifica. Una prima selezione verrà fatta sulla base delle fotografie ricevute e sarà destinata a individuare gli allestimenti meglio riusciti. Nella seconda fase la giuria valuterà con sopralluoghi di persona i migliori allestimenti e redigerà la graduatoria finale. Quattro i criteri di giudizio: miglior estetica/originalità d’insieme e delle singole piante, miglior sostenibilità ambientale.

“Dalla sua nascita Novara Green si è sempre mossa su due binari d’azione paralleli: la sensibilizzazione ambientale da un lato, soprattutto attraverso la raccolta di rifiuti abbandonati su marciapiedi, cigli strada e parchi, e dall’altro la cura e valorizzazione del bene pubblico promosse tenendo in ordine le fioriere cittadine e organizzando ogni anno una caccia al tesoro in cui il tesoro sono gli angoli d’arte e di bellezza nascosti a Novara – ha dichiarato Fabrizio Cerri, presidente di Novara Green – Con l’iniziativa ‘Balconi in fiore’ i due binari si incontrano e si mescolano: questa volta andiamo alla ricerca dei tanti modi in cui i novaresi sono capaci di creare bellezza costruendosi un proprio ecosistema domestico esterno. Due abilità che, da godimento individuale, diventano anche elemento di valorizzazione della nostra città. Ringrazio quindi il Comune per aver colto subito il senso della nostra iniziativa”.

Raffaele Lanzo, assessore all’Ambiente del Comune di Novara ha commentato: “Accogliamo con entusiasmo e condivisione l’iniziativa di Novara Green. Una bella gara, una delle prime in città, per rendere più belli i nostri spazi e per contribuire in modo importante alla sensibilizzazione sulla necessità di prestare la massima attenzione ai temi ambientali. Grazie a Novara Green, dunque, non solo per questa iniziativa ma anche per il supporto che dà costantemente al Comune su temi oggi molto delicati e centrali”.

“Oltre ad aiutarci ad apprezzare la gradevolezza della nostra città – ha aggiunto Annarita Graziano, coordinatrice della gara - obiettivo e scopo di questa iniziativa sono attivare e sensibilizzare i novaresi sulla necessità di accrescere, attraverso il piccolo contributo dei singoli, il patrimonio verde urbano. Anche un terrazzino ha il suo impatto sull’ambiente ed è quindi un regalo a tutta la collettività”.

L’idea del dono alla città che anima ‘Balconi in fiore’ rimane e si conferma anche nell’atto conclusivo della gara. Per celebrare lo spazio fiorito più bello Novara Green donerà un albero, da mettere a dimora in città, che sarà dedicato ai titolari del balcone, terrazzo, spazio vincitore.

Su Novara Green

Novara Green è un’associazione di volontariato che, dal 2017, si impegna in modo regolare a svolgere iniziative che rendono la città di Novara un luogo più sostenibile. Per Novara Green l’ambientalismo è fatto anche di piccoli gesti di attenzione all'ambiente e di cura del bene pubblico. Un impegno a cui tutti i cittadini che hanno voglia di riportare bellezza e pulizia nella città, possono contribuire.

www.novaragreen.it

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore