ELEZIONI REGIONALI
 / Politica

Politica | 04 marzo 2024, 19:15

Regionali, FdI conferma la candidatura di Chiarelli, Ragno e Godio

I tre candidati per la corsa a Palazzo Lascaris mettono al centro della propria campagna i temi della competenza e della rappresentatività del territorio

Regionali, FdI conferma la candidatura di Chiarelli, Ragno e Godio

Nei giorni scorsi una serie di “fibrillazioni” avevano agitato le acque intorno all’avvio della campagna elettorale di Fratelli d’Italia: con uscite pubbliche (la consigliera comunale e provinciale Annaclara Iodice) o con un fittissimo lavorio subacqueo (il sindaco di Trecate e presidente della Provincia Federico Binatti) si è tentato di mettere in discussione le candidature già individuate dal direttivo provinciale per la corsa a Palazzo Lascaris. Per spegnere ogni velleità, e una volta di più affermare la sua leadership incontrastata, il senatore Gaetano Nastri ha convocato in tempi strettissimi per questa mattina una conferenza stampa di presentazione della terna. Anzi: la convocazione è arrivata direttamente dal coordinatore regionale Fabrizio Comba che, pur in un passaggio rapidissimo, ha voluto essere presente questa mattina nell’affollatissimo salone della sede provinciale di FdI.

Quindi confermatissime le tre candidature già anticipate: la vicesindaca di Novara Marina Chiarelli, il capogruppo a Palazzo Cabrino Michele Ragno e il sindaco di Gozzano Gianluca Godio. Competenza e rappresentatività del territorio i leit motiv, con un focus ribadito più volte sulla sanità, che sempre più sembra essere il terreno su cui si misurerà la contesa dell’8 e 9 giugno. Quanto ai “dissidenti”, Nastri non imbraccia lo spadone, ma anzi, ribadisce l’idea che i tre in lista siano solo la sintesi di una sorta di “candidatura collettiva” in cui in qualche modo c’è spazio per tutti. Non è sfuggita però a nessuno l’assenza di Binatti e, invece, è stata notata molto bene la presenza di Iodice. Segni evidenti di un atteggiamento diverso, che genererà certamente sviluppi diversi nel prossimo futuro.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore