/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 23 febbraio 2024, 10:30

Sciopero: disagi e ritardi nei trasporti

Protesta del sindacato Sì Cobas causa variazioni e cancellazioni dei servizi

Sciopero: disagi e ritardi nei trasporti

Nella giornata odierna, una protesta indetta dal sindacato di base Sì Cobas sta portansdo disagi e ritardi nei trasporti, soprattutto per quanto riguarda i servizi offerti da Trenord. Lo sciopero è stato proclamato in segno di protesta "contro il genocidio a Gaza, contro le guerre imperialiste e contro il Governo Meloni".

Trenord ha annunciato che il servizio regionale, suburbano, la lunga percorrenza e il servizio aeroportuale potrebbero subire variazioni e/o cancellazioni a causa dello sciopero in corso. Questo potrebbe causare notevoli disagi agli utenti dei trasporti pubblici, con possibili ritardi e modifiche agli orari dei treni.

Nonostante gli inconvenienti, Trenord ha precisato che saranno in vigore le fasce orarie di garanzia, dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, durante le quali i treni compresi nella lista dei "Servizi minimi garantiti" continueranno a operare regolarmente. Tuttavia, si consiglia agli utenti di verificare lo stato dei propri viaggi e consultare eventuali aggiornamenti sui servizi offerti.

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore