/ Scuola

Scuola | 10 febbraio 2024, 16:40

Si aprono le iscrizioni all'asilo nido "Piccolo Principe"

Dal 15 febbraio saranno aperte le iscrizioni per l'anno educativo 2024-2025

Si aprono le iscrizioni all'asilo nido "Piccolo Principe"

Dal prossimo 15 febbraio sarà possibile presentare la domanda di ammissione al servizio di Asilo Nido comunale per l'anno educativo 2024-2025. "Un servizio – rimarcano il sindaco Federico Binatti, il vicesindaco Rossano Canetta e il consigliere incaricato all’Asilo nido Michela Cigoliniche riteniamo fondamentale per le famiglie trecatesi con genitori che lavorano e che l’Amministrazione ha messo al centro di una serie di azioni tese a migliorarne l’offerta, tra le quali rientra l’estensione dell’orario di permanenza dei bambini. La qualità del servizio è una questione da sempre prioritaria e assicurata, tra l’altro, dalla presenza di personale qualificato, uno sviluppo e una crescita sereni e armonici, condiviso con le famiglie, per i bambini dai 3 mesi ai 3 anni. Le graduatorie saranno formate entro il prossimo 31 maggio con le domande pervenute fino al 15 aprile per gli inserimenti di settembre e saranno successivamente aggiornate, entro il 31 dicembre, con le domande pervenute tra il 16 aprile e il 15 ottobre per eventuali ulteriori inserimenti in funzione della disponibilità di posti".

Tutta la modulistica è pubblicata al link https://www.comune.trecate.no.it/modulistica-online/asilo-nido. La domanda di ammissione dovrà essere compilata in ogni sua parte e inviata, insieme con gli allegati, all'indirizzo di posta elettronicapiccoloprincipe@nuovassistenza.it. Si ricorda che alle 17.30 del 27 febbraio e alle 10 del 16 marzo saranno organizzati due open day per consentire alle famiglie di conoscere l’attività della struttura. Per partecipare è necessario prenotare telefonando al numero 0321.71469.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore