/ Scuola

Scuola | 07 febbraio 2024, 16:21

Orientamento: oltre duemila partecipanti all’undicesima edizione di "Wooooow”

L’iniziativa del Gruppo Giovani Imprenditori di Cnvv con imprese, scuole e istituzioni delle due province

Orientamento: oltre duemila partecipanti all’undicesima edizione di "Wooooow”

Si è conclusa positivamente anche l’undicesima edizione di "Wooooow – io e il mio futuro", evento dedicato all’orientamento post-diploma organizzato l’1 e il 2 febbraio 2024 a Novara dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Novara Vercelli Valsesia (Cnvv) grazie alla collaborazione e al sostegno di imprese, scuole e istituzioni delle due province. Durante la due-giorni, che ha registrato una partecipazione complessiva di oltre duemila studenti e studentesse delle classi quarte e quinte delle scuole secondarie di secondo grado, sul parterre del palasport “Dal Lago” sono intervenuti una trentina di speaker provenienti dalle aziende, dal mondo della formazione e dalle istituzioni del territorio, che hanno illustrato le opportunità di lavoro e di studio da loro offerte.

"Siamo decisamente soddisfatti – spiega il presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Cnvv, Marco Brugo Ceriotti anche perché rispetto alla scorsa edizione l’avere programmato l’evento in inverno ci ha consentito di lavorare meglio sia con le aziende sia con le scuole, strutturando la scaletta degli interventi in modo da lasciare più tempo per gli speech e per le domande, che sono state molte. Quest’anno è stata positiva anche l’attenzione dimostrata da ragazzi e ragazze, che in un apposito “spazio social” hanno anche potuto interagire direttamente con imprese alla ricerca di persone pronte a mettersi in gioco e ad acquisire nuove competenze. Ringrazio tutti gli enti che hanno reso possibile questa edizione: la Regione Piemonte, in particolare Obiettivo Orientamento Piemonte, le Province di Novara e di Vercelli, i Comuni di Novara e di Vercelli, la Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte, tutte le scuole del territorio, con i loro dirigenti, insegnanti e il personale tecnico, e tutte le aziende partner che ci sostengono".

"Durante le due giornate – aggiunge Michael Bagnato, vicepresidente del Gruppo Giovani di Cnvv e project leader di "Wooooow" – abbiamo avuto anche degli ospiti speciali: Tommaso Caligari, studente di elettronica e robotica all'istituto Omar di Novara, recentemente premiato in Senato per un progetto di diagnosi precoce del morbo di Parkinson attraverso l’uso dell’intelligenza artificiale, e alcuni calciatori del Novara Footbal Club, che hanno parlato dell'impegno necessario per conciliare studio e attività sportiva a livello professionale. Sul sito wooooowpiemonte.com sono disponibili tutti i riferimenti delle aziende e degli enti che hanno partecipato, tra cui l’Università del Piemonte Orientale, la Fondazione Academy, il Politecnico di Torino, l’Istituto Secoli, Vco Formazione, la rete di ITS (gli istituti tecnici superiori con percorsi di alta specializzazione), la Guardia di Finanza, l’Esercito, la Polizia di Stato e i Vigili del Fuoco, insieme ai video dei loro interventi".

"Quest’anno – prosegue Roberta Massaro, vicepresidente del Gruppo Giovani di Cnvv e coordinatrice di "Wooooow" – abbiamo avuto come main sponsor le aziende Birla Carbon Italy, Comoli Ferrari, Corcym, Elecnor Italia, Esseco, Fondazione BPN per il territorio, Igor Gorgonzola e Minerali Industriali; come sponsor Cavanna, DiaSorin, IEM Italia, Loro Piana, Saiet Engineering, Studio Miazzo, Gruppo Marazzato, Procos, Randstad Italia e Röchling Industrial Italy e come sponsor tecnici Adverteaser, B.A.M., Bagnato Immobiliare, Chicco Caffè, Laica, la Valsesiana, l'Opinionista News, Progetto Omnia, Riseria Ceriotti, Serra Real Estate Advisor, Sellmat, Shape the Light, Sibillamedia, Sim Immobiliare e TK. Dai numerosi interventi a cui abbiamo assistito sono emersi due importanti messaggi, che vale la pena ricordare a ragazzi e ragazze: quello di riuscire a comprendere e a valorizzare le proprie attitudini senza farsi eccessivamente condizionare dalle aspirazioni altrui e quello di non arrendersi mai di fronte alle difficoltà che si possono incontrare anche in caso di scelte sbagliate, perché esistono sempre gli strumenti e le opportunità per continuare il proprio percorso".

"Anche nel 2024 – conclude Brugo Ceriotti – contribuiremo alla realizzazione di un progetto di formazione per e con le scuole, che valuteremo nel corso dell’anno. Ringrazio nuovamente tutti i componenti del Gruppo Giovani Imprenditori di Cnvv che hanno partecipato attivamente alla realizzazione dell’evento con uno spirito di squadra e una capacità organizzativa davvero eccezionali!".

Alcune aziende partner di Wooooow hanno rilasciato le loro dichiarazioni, che sono riportate di seguito.

Brunella Airaudo, Regional Director Randstad Italia: "Per Randstad, l'evento Wooooow rappresenta un'importante iniziativa di orientamento professionale e un momento di creazione di sinergie sul territorio che favoriscono la transizione scuola-lavoro. In qualità di esperti del mercato del lavoro, siamo grati di aver avuto anche quest'anno l'opportunità di essere al fianco di aziende e talenti del territorio. Ci auguriamo che questo evento sia un punto di partenza per i tanti giovani studenti che abbiamo incontrato e che accompagneremo verso il loro futuro professionale".

Francesco Nulli, presidente Esseco: "Portare all’attenzione di migliaia di studenti i processi produttivi industriali, l’innovazione tecnologica, la ricerca scientifica e l’impegno costante per una maggiore sostenibilità si rivela sempre una piacevole occasione. Crediamo molto nel talento dei giovani e, proprio per questo, le nostre sinergie con le scuole superiori e gli atenei proseguiranno, anche con percorsi di formazione interni".

Enrico Zodio, Ceo Procos: "Partecipare all'evento "Wooooow - Io e il Mio Futuro" è stata un'emozione indescrivibile per Procos Spa. Siamo entusiasti di condividere che Rossana Carne, Marketing Manager, e Mattia Ferrari, Operatore di Produzione HPAPI, hanno rappresentato con orgoglio la nostra azienda, offrendo agli oltre 2500 studenti presenti preziose informazioni sul nostro settore e condividendo dettagli unici sulla loro esperienza professionale. Procos Spa guarda con ottimismo al futuro, riconoscendo il ruolo cruciale delle nuove generazioni. Siamo fermamente convinti che il talento e la dedizione dei giovani saranno il motore trainante della società di domani. Costruiamo insieme il futuro!".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore