/ Scuola

Scuola | 05 febbraio 2024, 12:10

Studenti del Liceo Galilei al servizio degli Anziani con decadimento cognitivo

Una collaborazione tra il Liceo G. Galilei, la Fondazione "Opera Pia Curti", e il Progetto di Volontariato Attivo dal 2006

Studenti del Liceo Galilei al servizio degli Anziani con decadimento cognitivo

Riparte il Progetto "Felicità Possibile", in collaborazione con il Liceo G. Galilei di Gozzano e Borgomanero e, con la Fondazione "Opera Pia Curti" di Borgomanero. Grazie a questo progetto, attivo sul territorio dal 2006, gruppi di studenti del Liceo mettono a disposizione la loro attività di volontariato per gli anziani fragili, nel caso specifico affetti da decadimento cognitivo. Lo scopo principale è quello di creare le condizioni per cui l’anziano possa esprimere al meglio le proprie autonomie, sentirsi utile e sperimentare una “felicità possibile”.

In quest'anno scolastico sono state raccolte 13 adesioni, di cui 8 studenti svolgeranno le attività presso la Fondazione "Opera Pia Curti", in due gruppi coordinati da tutors volontari, ogni lunedì e mercoledì. L'intero Progetto è coordinato dalla dott.ssa Sara Duella, psicologa psicoterapeuta che collabora con Alzheimer Borgomanero da molti anni.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore