/ Sport

Sport | 30 gennaio 2024, 14:28

Successo per i Novaresi al Trofeo Nazionale Gino Bianchi di Ju Jitsu

Quattro ori, un argento e un bronzo: la Judo Ju Jitsu Novara trionfa a Genova Manesseno

Successo per i Novaresi al Trofeo Nazionale Gino Bianchi di Ju Jitsu

Nel corso del Trofeo Nazionale Gino Bianchi, svoltosi al palazzetto don Sturzo di Genova Manesseno nel weekend del 27 e 28 gennaio, i judoka novaresi hanno brillato con prestazioni straordinarie, conquistando un totale di quattro medaglie d'oro, un argento e un bronzo. L'evento ha visto la partecipazione di quasi 600 atleti provenienti da 11 regioni italiane, segnando una delle performance più significative degli ultimi anni.

La squadra della Judo Ju Jitsu Novara, composta da sette atleti, ha sbaragliato la concorrenza, portando a casa un bottino di medaglie di grande valore. Gli eroi del giorno sono stati:

  • Aaron Barbaglia (Cadetto kg -55): Medaglia d'oro
  • Olexander Slobodian (Cadetto kg -66): Medaglia d'oro
  • Alessandro Pasotti (Cadetto kg -81): Medaglia d'oro
  • Maya Navoni (Cadetta kg -63): Medaglia d'oro
  • Ettore Pasquini (Cadetto kg -60): Medaglia d'argento
  • Marco Saldi (Juniores kg -69): Medaglia di bronzo

L'eccezionale performance di questi giovani atleti novaresi è stata elogiata dagli spettatori e dai partecipanti, consolidando la reputazione della Judo Ju Jitsu Novara nel panorama nazionale del judo.

Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 3 febbraio, quando entreranno in scena i cadetti del Judo Ambra Placentino, Giulia Todisco, Ettore Pasquini e Federico Comito, impegnati nelle selezioni regionali a Leini. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore