/ Sport

Sport | 28 novembre 2023, 11:20

Nuoto: Simone di Sabato, campione Europeo in acque libere

L'atleta novarese del nuoto Grosseto conquista l'oro in una gara impegnativa e contro avverse condizioni meteo

Nuoto: Simone di Sabato, campione Europeo in acque libere

Venerdì 24 Novembre si e’ svolto il campionato europeo in acque libere a Funchal (Madeira) dove l’ atleta Novarese Simone di Sabato in forza presso il Nuoto Grosseto e’ riuscito in una durissima gara nell’ oceano atlantico , che avrebbe dovuto svolgersi lunedì 20 novembre ma a cause delle avversita’ del mare e’ andata in scena solo venerdì.

La partenza della gara ha subito visto un ritmo elevatissimo con in testa al gruppo il portoghese Paulo Monteiro, poi sul secondo tratto di gara caratterizzato da essere contro vento e contro sole l’atleta Novarese e’ riuscito a prender testa al gruppo e a portarsi in testa. Riuscendo a diventare campione europeo: Seconda Piazza per il tedesco Thiemo Irltel e 3’ posto per lo spagnolo Oscar Reboredo , il portghese che aveva speso molto all’ inizio chiude all’ ottavo posto. In una stagione super per Simone di Sabato, stagione dove ha vinto tutti e tre i circuiti italiani di Fondo, Mezzo fondo, sprint il campionato italiano di Fondo e il 2’ posto nel campionato italiano di mezzofondo e lo scudetto a squadre con il nuoto Grosseto.

Ora poca pausa perche’ a Febbraio sara’ impegnato a Doha per il campionato mondiale. Cosi’ commenta l’atleta novarese la sua gara: "Prima della partenza stavo bene e sapeva che questo mare mosso e non troppo caldo sarebbe stato  il mio mare, l’ obbiettivo era almeno una medaglia, poi dopo una partenza molto intensa sono riuscito ad imporre il mio ritmo e a conquistare questo europeo. Sono felicissimo! Un grazie va oltre che al mio allenatore Alessandro Varani, alla mia squadra Nuoto Grosseto anche al Centro sportivo terdoppio di Novara che mi ha permesso di allenarmi."

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore