/ Economia

Economia | 26 settembre 2023, 13:00

L’auto risale la china: bene il mese di agosto nelle 8 province piemontesi

Anche Vco e Novarese contribuiscono al dato positivo delle immatricolazioni

L’auto risale la china: bene il mese di agosto nelle 8 province piemontesi

L’auto in Piemonte risale la china. Lo dicono i dati relativi al mese di agosto elaborati dall’Anfia, l’associazione di categoria, con la collaborazione del ministero di Trasporti e infrastrutture. In Piemonte erano state 6.021 le immatricolazione nel 2022 e nell’anno in corso sono ben 9.463. A far correre il mercato, va detto, è soprattutto Torino, dove le vendite sono quasi raddoppiate.

Un volume, quello torinese, che lo distanzia dagli altri capoluoghi, che hanno comunque fatto (quasi tutti) la loro parte. Il mercato dell’auto ad agosto nelle otto province piemontesi.

Nel Vco (raffronto tra lo stesso mese del 2022 e del 2023) da 139 a 154, a Novara da 356 a 455, ad Alessandria da 526 a 520, ad Asti da 174 a 211, a Biella da 145 a 183, a Cuneo da 764 a 830, a Vercelli da 161 a 605, a Torino da 3.756 a 6.505. Le top tre in Piemonte: Fiat Panda con 1.448 immatricolazioni, Lancia Ypsilon con 755 e Fiat 500 con 716. Le top 3 nelle province di Vco e Novara: Dr 3.0, Volskwagen Polo e Dacia Duster; Citroen C3, Peugeot e Mg Motor.

Alessandro Garavaldi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore