/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 28 agosto 2023, 11:00

Sciopero treni a settembre: possibili disagi per i pendolari di Novara e Vco

L'iniziativa di protesta, organizzata dal personale di Trenord, è programmata per mercoledì 6 settembre

Sciopero treni a settembre: possibili disagi per i pendolari di Novara e Vco

Un nuovo sciopero nel settore ferroviario è previsto per il prossimo mese di settembre, potenzialmente creando disagi per i pendolari di Novara e della Valsesia. L'iniziativa di protesta, organizzata dal personale di Trenord, è programmata per mercoledì 6 settembre. Secondo quanto riportato sul sito web del Ministero dei Trasporti, i viaggi in treno saranno a rischio dalle 3 del 6 settembre fino alle 2 del 7 settembre.

Le tratte colpite includeranno i servizi regionali e suburbani, come ad esempio le linee Domodossola-Milano, Novara-Saronno-Milano e l'S6 Novara-Milano-Treviglio, mentre i collegamenti aeroportuali rimarranno esclusi. In conseguenza di ciò, potrebbero verificarsi ritardi, cambiamenti nell'orario e addirittura cancellazioni dei treni. Durante l'intero periodo dello sciopero, alcune corse potrebbero subire modifiche o essere cancellate.

Tuttavia, è importante sottolineare che i treni che operano nelle fasce orarie di garanzia, ovvero dalle 6 alle 9 del mattino e dalle 18 alle 21, rimarranno in servizio garantito. Questo dovrebbe offrire un certo grado di sollievo ai pendolari che dipendono da tali orari per i loro spostamenti quotidiani.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore