/ Trecate

Trecate | 02 giugno 2023, 10:33

Alluvione in Romagna: Trecate si mobilita a favore della popolazione di Russi

L’iniziativa è curata dal Settore Pari opportunità e dal Settore Commercio

Alluvione in Romagna: Trecate  si mobilita a favore della popolazione di Russi

‍“Tégna dür Romagna! Trecate c’è!”: la città si mobilita a favore della popolazione messa in ginocchio dalla recente alluvione con l’organizzazione di un evento che si terrà il prossimo 10 giugno nell’area feste di piazzale Antonini.

A meno di un mese di distanza dall’evento, Trecate mette in campo le proprie forze <<per dare concreto sostegno – come spiega il sindaco Federico Binatti - a chi ha perso tutto. Una situazione che non ci ha colpiti solo emotivamente, ma rispetto alla quale abbiamo ritenuto doveroso rispondere con il cuore e secondo quello spirito di solidarietà che ha sempre contraddistinto la nostra comunità e tutti gli Italiani quando si verificano situazioni di emergenza. Essere cittadini e sentirsi parte attiva di un Paese che va tutelato e soccorso sta proprio in questo atteggiamento ed è bene ricordarlo soprattutto in occasione della festa della Repubblica>>.

L’iniziativa è curata dal Settore Pari opportunità e dal Settore Commercio, <<ma – come rimarcano l’assessore Fortunata Patrizia Dattrino e il consigliere incaricato Michela Cigolini – ha trovato subito l’adesione di diverse realtà che intervengono direttamente nell’organizzazione dell’appuntamento, che prenderà il via nel pomeriggio, o che ci affiancheranno con altre iniziative condivise e patrocinate dal Comune>>.

Dopo l’invio di generi di prima necessità degli scorsi giorni <<reso possibile – ricordano l’assessore e il consigliere – dalla collaborazione dei commercianti trecatesi e delle associazioni Schola cantorum “San Gregorio Magno”, “Sportello vita” e Club Napoli "Novara partenopea" attraverso “Edo’SmAile”, Patrizia Federico di “Gabriel little hero” e “Operativi al massimo”, nostro tramite con i Comuni romagnoli, insieme con il Gruppo Alpini “A.Geddo” e l’associazione “Line Out” e grazie al lavoro e alla disponibilità del Comando di Polizia locale e dei nostri uffici abbiamo organizzato l’iniziativa del 10 giugno “Tégna dür Romagna! Trecate c’è!”. Piadine, la famosa “coccola romagnola”, lambrusco e tanta buona musica saranno il filo conduttore dell’evento, reso possibile dalla presenza gratuita e volontaria di tutti i soggetti coinvolti e dalla generosità di “Igor gorgonzola”, della panetteria “Bignotti” e tanti altri che stanno collaborando con noi. Il ricavato sarà interamente devoluto al Comune di Russi, uno dei più colpiti dall’alluvione, con il quale abbiamo stabilito contatti grazie alla presenza in loco del coordinatore provinciale dell’Associazione nazionale Alpini-Protezione CivileAdriano Nestasio, trecatese, e dei suoi colleghi, tra i primi ad arrivare sul posto. Il nostro augurio – concludono l’assessore e il consigliere - è di trovare da parte dei nostri concittadini una partecipazione il più ampia possibile per poter concorrere alla ripartenza di un territorio devastato e che ha bisogno dell’aiuto di tutti>>.

A “Tégna dür Romagna! Trecate c’è!” si aggiunge un altro appuntamento dedicato alla popolazione romagnola dalla Schola cantorum “San Gregorio Magno” <<e patrocinato dal Comune e dalla Parrocchia di Trecate: alle 21 del prossimo 15 giugno – annunciano la presidente Maria Airoldi e il direttore Mauro Trombetta – nella chiesa di San Francesco si terrà il concerto “… E tornerà il sole”, iniziativa a ingresso che ha l’obiettivo di raccogliere ulteriori fondi per le popolazioni alluvionate. E’ stato scelto un repertorio di celebri pagine musicali da Händel a Ortolani e verremo accompagnati all’organo da Alberto Sala. In un’occasione come questa non potevamo non esserci>>. Il vicesindaco Rossano Canetta ha ringraziato a nome dell’Amministrazione <<la presidente Maria Airoldi, il maestro Trombetta e i coristi dello storico sodalizio trecatese, sempre sensibili e disponibili quando si tratta di dare vita a eventi di grande bellezza che, come in questo caso, ci aiutano anche a sostenere una giusta causa>>. 

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore