/ Cronaca

Cronaca | 19 maggio 2023, 09:52

Mottarone, chiuse le indagini, chiesti 8 rinvii a giudizio

Oltre a Perocchio, Nerini e Tadini, rinvvi anche per i vertici della Leitner

Mottarone, chiuse le indagini, chiesti 8 rinvii a giudizio

La procura della Repubblica di Verbania ha notificato stamane gli avvisi di chiusura delle indagini per la tragedia della funivia del Mottarone.

La pm Olimpia Bossi chiede il rinvio a giudizio per i tre principali indagati, il titolare dell’impresa di gestione della funivia Luigi Nerini, il direttore tecnico Enrico Perocchio, il caposervizio Gabriele Tadini.

Rinviati a giudizio anche i vertici della Leitner, la società che si occupava della manutenzione dell’impianto (Anton Seeber, Martin Leitner, Peter Rabanser), e per le due società coinvolte, la Ferrovie del Mottarone srl e la Leitner. Archiviate tutte le altre posizioni.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore