/ Economia

Economia | 26 marzo 2023, 08:40

Inps, a febbraio autorizzate 41 milioni di ore di cassa integrazione

Sono in calo del 2,2% rispetto a gennaio 2023 e il 35,7% in meno rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso

Inps, a febbraio autorizzate 41 milioni di ore di cassa integrazione

“Le ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate nello scorso mese di febbraio sono state circa 41 milioni, il 2,2% in meno rispetto al precedente mese di gennaio (42 milioni) e il 35,7% in meno rispetto a febbraio 2022, nel corso del quale erano state autorizzate quasi 64 milioni di ore”. È quanto rileva l'Istituto nazionale della previdenza sociale.

Per quanto riguarda le singole tipologie d’intervento, spiega Inps, le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate a febbraio 2023 sono state 17,2 milioni. Nel mese di gennaio 2023 erano state autorizzate 16,7 milioni di ore: di conseguenza, la variazione congiunturale è del 2,8%. A febbraio 2022 le ore autorizzate erano state 18,4 milioni.

Invece il numero di ore di cassa integrazione straordinaria autorizzate a febbraio 2023 è di 22,4 milioni, di cui 9,6 milioni per solidarietà, con un decremento del -8,1% rispetto a quanto autorizzato nello stesso mese dell'anno precedente (24,4 milioni di ore). Nel mese di febbraio, rispetto al mese precedente, si registra una variazione congiunturale pari a -4,8%.

Gli interventi in deroga autorizzati nel mese di febbraio sono stati pari a 0,09 milioni di ore. La variazione congiunturale registra, rispetto al mese precedente, un incremento pari al 310,6%. A febbraio 2022 le ore autorizzate in deroga erano state 3,7 milioni, con una variazione tendenziale del -97,5%.

Infine il numero di ore autorizzate a febbraio nei fondi di solidarietà è pari a 1,5 milioni e registra un decremento del 17,9% rispetto al mese precedente. Nel mese di febbraio 2022 le ore autorizzate sono state 17,5 milioni, con una variazione tendenziale del -91,6%.


Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore