/ Attualità

Attualità | 25 marzo 2023, 08:00

Le previsioni meteo per il fine settimana

Weekend con venti di foehn

Le previsioni meteo per il fine settimana

Correnti umide sudoccidentali in quota e meridionali nei bassi strati dell'atmosfera si disporranno da nordovest attivando venti di foehn che caratterizzeranno la giornata odierna, quando nel corso della mattinata si estenderanno dagli sbocchi vallivi alpini a gran parte della regione. "Variabile domenica con venti sostenuti sui settori alpini associati a precipitazioni in estensione dai crinali di confine fino alle medie valli, locali condizioni di foehn fino a quote collinari e, dal pomeriggio - si legge nell'ultimo bollettino meteo di Arpa Piemonte - , rovesci sparsi sul basso Piemonte e sulle pianure orientali per irruzione di aria fredda da nord che porterà locali condizioni di instabilità. Diffuse condizioni di foehn attese per lunedì".

 

 SABATO 25 MARZO 2023

Nuvolosità: soleggiato con velature in transito ed addensamenti irregolari sulle creste alpine nord-occidentali. Foschie sulle pianure orientali al primo mattino. Precipitazioni: debole nevischio sulle creste alpine nordoccidentali e settentrionali di confine nella prima parte di giornata. Zero termico: in calo al mattino fino a 2100 m a nord e 2400 m a sud, con valori intorno ai 1700 m sulle creste alpine nord-occidentali; graduale rialzo di 200-300 m al pomeriggio. Venti: da ovest-nordovest a tutte le quote, forti sulle Alpi, moderati su pianure e Appennino, con rinforzi per foehn in estensione dalle vallate alpine alle pianure da metà mattinata, in attenuazione in serata.

 

DOMENICA 26 MARZO 2023

Nuvolosità: irregolarmente nuvoloso con addensamenti più consistenti sui settori alpini. Precipitazioni: deboli o moderate sulle Alpi, con locali rovesci al pomeriggio sul basso Piemonte e sul settore orientale. Quota neve in calo fino ai 1300-1500 m. Zero termico: in calo fino ai 1800-2000 m, con valori intorno ai 1300-1500 m sulle Alpi occidentali e settentrionali. Venti: moderati localmente forti occidentali sulle Alpi; deboli sull'Appennino da sud al mattino, in successiva rotazione da ovest-nordovest dal tardo pomeriggio; deboli prevalentemente nord-orientali in pianura, in rotazione da ovest in serata. Locali condizioni di foehn nelle vallate alpine occidentali

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore