/ Attualità

Attualità | 06 agosto 2022, 13:00

Studentessa dell’Upo scopre di avere un tumore al viso, organizzata una raccolta fondi

La 24enne necessita di trovare un appartamento e di pagare medicine non passate dal Sistema Sanitario

Studentessa dell’Upo scopre di avere un tumore al viso, organizzata una raccolta fondi

Sto lanciando questa campagna in fretta e furia per aiutare la mia amica Chama, 24 anni, alla quale è stato appena diagnosticato un tumore maligno alla parte sinistra del viso, dopo un anno intero di diagnosi sbagliate”.

La raccolta è stata lanciata su GoFundMe da Tito Morabito, un amico di Chama Srasra, studentessa di biotecnologie presso la Uniupo di Novara. “Originaria della Tunisia - scrive - è qui in Italia da cinque anni proprio per studiare”. Affronterà le cure negli ospedali di Vercelli, dove sta riscontrando difficoltà a trovare un appartamento non avendo un contratto di lavoro, e Casale Monferrato.

La cifra che chiedo - spiega Tito - è per le urgenze più immediate dei prossimi giorni e delle prossime settimane, come prendere un appartamento vicino l'ospedale, pagare le medicine che il SSN non passa e spostarsi tra diversi ospedali per effettuare le diverse terapie previste”.

Spero che con l’aiuto di chi sosterrà la raccolta - conclude - potremmo farle sentire che non sta combattendo da sola”.

La campagna è raggiungibile al link https://gf.me/v/c/gfm/chema-24-anni-e-in-lotta-contro-il-male-peggiore

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore