/ Attualità

Attualità | 11 maggio 2022, 09:00

Presentato il progetto 'Coloriamo la sala operatoria'

Sostiene il valore di umanizzazione delle cure e risponde al bisogno di accompagnare i bambini al difficile momento dell’intervento chirurgico

Presentato il progetto 'Coloriamo la sala operatoria'

Il progetto "Coloriamo la sala operatoria"  di ABIO Novara e realizzato insieme ai partner Memoriosa Adnav Edizioni e Media Per, sostenuto da Unicredit grazie al Fondo Carta Etica è stato presentato nella mattinata del 6 maggio nell'aula magna dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Maggiore della Carità di Novara alla presenza dei rappresentanti di Enti e Istituzioni del territorio, tra i quali anche la Provincia di Novara.

L’Associazione per il Bambino in Ospedale novarese, che fa parte del Movimento ABIO nazionale in più di 200 reparti pediatrici, si prende cura dei bambini e delle loro famiglie presso la Struttura Pediatria dell'Aou novarese da 20 anni con diversi progetti di accoglienza e di decoro dell’ambiente per renderlo sempre più "a misura di bambino".

Il progetto "Coloriamo la sala operatoria" sostiene il valore di umanizzazione delle cure e risponde al bisogno di accompagnare i bambini al difficile momento dell’intervento chirurgico, che comporta emozioni intense di paura e preoccupazione. Diverse sono le iniziative diffuse con questo obiettivo, ma il progetto di ABIO introduce una grandissima innovazione: sviluppare un percorso di accompagnamento sia del bambino, sia del suo caregiver in ospedale, esaltando il valore fondamentale della lettura, attraverso la magia delle belle storie e l’ambiente colorato e animato della fantasia.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore