/ Attualità

Attualità | 16 aprile 2022, 08:00

Le previsioni meteo per il weekend di Pasqua

Temperature più fredde ma cieli soleggiati

Le previsioni meteo per il weekend di Pasqua

Temperature in discesa nel fine settimana.  "Fino a oggi pomeriggio una circolazione anticiclonica atlantica garantisce sul Piemonte condizioni soleggiate. Poi – si legge nell’ultimo bollettino meteo di Arpa Piemonte -  la discesa di una struttura depressionaria polare dalla Scandinavia verso il Nord-Est determina una marcata irruzione di aria fredda anche sulla nostra regione, causando estesi rinforzi della ventilazione sulle pianure e un aumento dell'instabilità sulle zone montane e pedemontane alpine occidentali con rovesci e temporali, anche moderati, in possibile estensione alle pianure adiacenti. Fenomeni residui nelle vallate occidentali perdureranno fino al primo mattino di domenica, poi la situazione migliorerà rapidamente già dalla mattinata grazie alla debole espansione dell'alta pressione atlantica dalla Francia verso l'arco alpino che favorirà cieli soleggiati per il pomeriggio di domenica e per la giornata di Pasquetta. Da segnalare un calo delle temperature nella giornata di Pasqua".

 

SABATO 16 APRILE 2022

Nuvolosità: al mattino cielo sereno. Dal pomeriggio copertura in parziale aumento con sviluppo di nubi cumuliformi, anche consistenti, sui settori occidentale e sudoccidentale.                                                                 Precipitazioni: dal pomeriggio rovesci e temporali sparsi, deboli o localmente moderati, su zone montane e pedemontane alpine occidentali fino ai fondovalle, in possibile spostamento verso le pianure adiacenti. Quota neve in calo dai 2600 fino ai 1900 m in serata. Zero termico: in repentino calo dalla sera fino ai 2100-2200 m. Venti: al mattino moderati da nord in montagna fino a quote collinari, in pianura deboli orientali. Dalle ore centrali rotazione da nordest sull'Appennino e intensità in generale intensificazione a tutte le quote, con rinforzi estesi sulle pianure.

 

 

DOMENICA 17 APRILE 2022

Nuvolosità: sul settore occidentale al primo mattino nuvoloso con addensamenti più compatti nelle vallate; successiva attenuazione delle nubi fino ad avere cielo parzialmente nuvoloso dal pomeriggio; altrove cielo in prevalenza soleggiato.                                                                                                     Precipitazioni: al primo mattino fenomeni deboli residui nelle vallate alpine, in rapido esaurimento. Quota neve in temporaneo calo nelle prime ore del giorno fino a 1600 m, in rapida risalita nel corso della mattina sui 2000 m. Zero termico: in ulteriore lieve calo sui 2000 m. Venti: in montagna da nord, al mattino ancora moderati con locali rinforzi fino alle colline al confine con l'Appennino, deboli orientali sulle altre zone con rinforzi su alto Torinese, Novarese e Vercellese. Dal pomeriggio graduale attenuazione della ventilazione

 

 

LUNEDI’ 18 APRILE 2022

Nuvolosità: sul settore occidentale al primo mattino nuvoloso con addensamenti più compatti nelle vallate; successiva attenuazione delle nubi fino ad avere cielo parzialmente nuvoloso dal pomeriggio; altrove cielo in prevalenza soleggiato. Precipitazioni: al primo mattino fenomeni deboli residui nelle vallate alpine, in rapido esaurimento. Quota neve in temporaneo calo nelle prime ore del giorno fino a 1600 m, in rapida risalita nel corso della mattina sui 2000 m. Zero termico: in ulteriore lieve calo sui 2000 m. Venti: in montagna da nord, al mattino ancora moderati con locali rinforzi fino alle colline al confine con l'Appennino, deboli orientali sulle altre zone con rinforzi su alto Torinese, Novarese e Vercellese. Dal pomeriggio graduale attenuazione

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore