/ Sport

Sport | 31 gennaio 2022, 15:40

Basket, la Cestistica si arrende a Galliate

La squadra di Marchi, ridotta all'osso e incerottata, ha ceduto sul parquet per 65-59. Un ko che comunque non pregiudica la qualificazione alla Poule Promozione

Basket, la Cestistica si arrende a Galliate

Si ferma la striscia vincente della Cestistica. La squadra di Marchi, ridotta all'osso e incerottata, ha ceduto sul parquet di Galliate per 65-59. Partenza sprint dei granata, che comandano con autorità nel primo quarto: poi il recupero dei padroni di casa, Domo che nel secondo quarto non fa mai canestro ed all'intervallo è sotto di 5, con soli 7 punti realizzati nel parziale.

Secondo tempo in cui la Cestistica ci prova, rimane in scia ma non riesce mai ad impattare. "È stata una partita dura, in cui purtroppo ci siamo presentati in condizioni di assoluta emergenza, come era per altro già successo in altre occasioni. Loro l'hanno messa sul fisico, noi abbiamo provato a tenere botta ma alla fine abbiamo dovuto alzare bandiera bianca” le parole del dirigente dei granata Davide De Tomasi. Un ko che comunque non pregiudica la qualificazione alla Poule Promozione: la squadra del presidente Guerra continua ad avere in mano il proprio destino

Galliate Basket - Cestistica Domodossola 65-59 (11-18, 30-25, 44-41) Domodossola: De Tomasi 13, Cuzzolin, Brocca T 4, Lenzi, Cerutti 17, Frank 4, Maestrone 7, Brocca G n.e., Donaddio 14 All. Marchi

(Foto repertorio)

Daniele Piovera

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore