/ Associazioni

Associazioni | 10 gennaio 2022, 09:19

Nuova ambulanza e un'auto per i volontari del Vergante

I mezzi sono stati inaugurati sabato mattina a Nebbiuno

Nuova ambulanza e un'auto per i volontari del Vergante

Volontari dell'ambulanza del Vergante in festa, nella mattinata di sabato 8 gennaio: a Nebbiuno, in piazza IV Novembre, sono stati infatti inaugurati i nuovi mezzi (un'ambulanza e un'auto per i trasporto dei disabili) a disposizione del gruppo per le varie attività svolte nel territorio.

L'ambulanza per il soccorso e il trasporto infermi è stata acquistata con la donazione di euro 70.000 da parte di una generosa cittadina che è voluta rimanere anonima, e il resto finanziato con il 5 x1000 donato dai cittadini per un totale di euro 85.000,00. La donatrice ha scelto di dedicare il mezzo di soccorso alla Comunità di Massino Visconti, e al territorio del Vergante.

Il secondo mezzo attrezzato per il trasporto disabili con pedana idraulica e per trasportare pazienti non autosufficienti è stato ricevuto in dono dalla Casa di Riposo G. e F. Ratti di Meina. Il veicolo era arrivato in dono alla Rsa dalla Famiglia Ariata-Brovelli e non utilizzato a pieno, la Casa di Riposo ha così scelto di devolverlo all’ambulanza del Vergante per valorizzarlo a pieno e ridargli una nuova vita.

Il presidente del gruppo del Vergante Daniele Giaime con un gruppo di volontari e dipendenti ha accolto le autorità e gli ospiti e il parroco di Nebbiuno, don Maurizio Mediana, ha benedetto i mezzi entrati in organico a pieno nelle attività dell’associazione. Il nastro dell’Ambulanza è stato tagliato dal sindaco di Massino Visconti Antonio Airoldi.

“Sono molto felice -così Giaime- di presentare alle istituzioni e alla popolazione tutta i due mezzi che ci sono stati donati, sono frutto della solidarietà concreta a sostegno di chi tutti i giorni mette in campo azioni di solidarietà, le volontarie e volontari dell’Ambulanza del Vergante, che ringrazio di cuore e personalmente da collega volontario non solo da presidente, questi due mezzi ci aiuteranno a lavorare ancora meglio. Grazie grande e profondo ai donatori”.

Il gruppo volontari Ambulanza del Vergante, aderente all’Anpas, può contare sull’impegno di 130 volontari, di cui 70 donne, grazie ai quali ha svolto 7.765 servizi e percorso Km. 315.411.

 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore