/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 27 novembre 2021, 17:30

Attiva la nuova colonnina di ricarica veloce a Garbagna Novarese

Situata via Matteotti può ricaricare due auto contemporaneamente

Prosegue il piano di sviluppo targato Enel X, la linea di business globale del Gruppo Enel, leader nel settore energetico, che punta a garantire una rete di ricarica per veicoli elettrici efficiente e smart per una mobilità sostenibile a zero emissioni, e Garbagna Novarese è una delle protagoniste.

La nuova colonnina di ricarica Fast si trova in via Matteotti (S.S. n°211 della Lomellina) nel parcheggio adiacente al Centro Culturale, una posizione strategica per il Comune: permetterà a due veicoli elettrici di effettuare la ricarica in contemporanea, uno in corrente continua con potenza fino a 50kW e l’altro in corrente alternata con potenza fino a 22kW. L'infrastruttura di ricarica Fast da 50 kW permetterà di fare il pieno in circa un’ora.

La nuova stazione di ricarica è compatibile con tutti i veicoli elettrici in commercio, assicura i più alti standard di affidabilità e sicurezza e una maggiore velocità della ricarica, rendendo così Garbagna Novarese all'avanguardia in termini di innovazione e sostenibilità.

Il progetto della società del Gruppo Enel si aggiunge ad una pianificazione più ampia che ha portato all’installazione di altre 7 IdR Fast in provincia di Novara e di due siti HPC a Biandrate e Romagnano Sesia.

L’installazione delle infrastrutture di ricarica rientra nel Piano nazionale per la mobilità elettrica che vede Enel X impegnata nell’installazione di 28mila punti di ricarica entro il 2022. L’obiettivo è quello di fornire alle persone, alle comunità, alle istituzioni e alle aziende un modello alternativo, in totale rispetto dell'ambiente e capace di integrare l'innovazione tecnologica nella vita quotidiana.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore