/ Politica

Politica | 15 novembre 2021, 19:30

Assalto da film al magazzino Loro Piana, interrogazione di Tiramani sulla sicurezza

I malviventi hanno sfondato il muro con i furgoni, rubato capi pregiati e gettato chiodi a tre punte per coprirsi la fuga

Assalto da film al magazzino Loro Piana, interrogazione di Tiramani sulla sicurezza

Interrogazione del parlamentare valsesiano Paolo Tiramani sul tema della sicurezza del territorio, dopo l'assalto subito nei giorni scorsi al magazzino Loro Piana di Sillavengo.

In piena notte, la struttura è stata svaligiata con una tecnica da commando: due furgoni senza targa messi a bloccare le vie di accesso, altri due utilizzati per sfondare il muro e introdursi nel magazzino dove le immagini della sorveglianza hanno ripreso sei uomini incappucciati e coi guanti riempire i mezzi di scatoloni pieni di capi d’abbigliamento pregiati prima di darsi alla fuga. E non solo: raggiunti dal Radiomobile dei Carabinieri e dalla Volante, i malviventi hanno lanciato chiodi a tre punte sulle strada, per coprirsi la fuga: una tecnica che viene utilizzata dalle bande che assaltano i furgoni portavalori e che ha fatto strage di copertoni non solo tra le forze dell'ordine, ma anche tra le auto in transito.

A distanza di poche ore dall'accaduto, il sindaco di Borgosesia, città in cui l'azienda ha una sede, ha presentato un'interrogazione al ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, rilevando come «L'assalto, per le violente modalità di esecuzione ha generato tra i cittadini allarme sociale e un profondo senso di insicurezza, tanto più in una zona ricca di imprese manifatturiere all'interno delle quali sono custoditi beni da diversi milioni di euro. Penso in particolare a Borgosesia, dove ha sede proprio Loro Piana».

Al ministro, Tiramani chiede «di sollecitare iniziative concrete con cui rintracciare nel più breve tempo possibile autori e responsabili di quanto avvenuto e per evitare che nuovi casi come questo possano ripetersi nella nostra città».

Redazione Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore