/ Sport

Sport | 13 novembre 2021, 14:00

Serie D: occhi puntati su Novara – Casale

Rg Ticino incontra la capolista Chieri e il Gozzanno il Pont Donnaz

Serie D: occhi puntati su Novara – Casale

È il Piola il campo centrale del programma domenicale di serie D. Non solo del girone A: la sfida tra Novara e Casale, che profuma di storia, blasone ed è importantissima per l'alta classifica, sarà trasmessa in diretta su Sportitalia. I nerostellati hanno pareggiato il recupero a Sestri, fallendo l'assalto alla vetta ma staccando il Derthona ed arrivando a -1 dalla capolista Chieri. Sono due invece i punti di vantaggio del Casale sul Novara, che domenica scorsa a Sanremo è incappato nel primo ko stagionale. "C'è voglia di rivalsa- ha sottolineato ai microfoni dell'ufficio stampa azzurro il simbolo Gonzalez- e siamo pronti a tornare a dare una gioia ai nostri tifosi, che ci hanno seguito anche in Liguria. Dobbiamo tutti dare e fare di più, perchè nessuno ci regala nulla". A proposito di tifosi, verosimile attendersi un colpo d'occhio da categoria superiore, anche perchè da Casale arriveranno non meno di 200 supporters nerostellati che si sommeranno ai 3000 abbonati azzurri, pronti a spingere gli uomini di Marchionni.

L'Rg Ticino, rinfrancata dal primo storico successo in D con la capolista Chieri, è di scena a Imperia. Out Longo squalificato e Franca infortunato, ma la società ha messo a disposizione di Celestini un nuovo acquisto, che dovrebbe essere l'ultimo.

Si tratta dell'attaccante di origini camerunensi Yannick Makota, che si allenava già da un paio di settimane con i verdegranata. Classe 1992, Makota vanta nel suo curriculum numerose esperienze all’estero: cresciuto nel settore giovanile del Nancy, nel 2012 si è trasferito in Inghilterra prima e in Portogallo poi. Tra il 2014 e il 2019 torna inizialmente in Francia, per poi collezionare presenze nei Campionati belga e lussemburghese: risale alla stagione 2019/20 l’unica esperienza in Italia, in serie C nel Bisceglie.

"È un giocatore dalla grande fisicità- sottolinea il ds Bratto- e siamo felici di averlo tesserato dopo una lunga trafila. Sono certo sarà prezioso per la nostra causa salvezza"

Il Gozzano infine gioca in casa: allo stadio D'Albertas arriva il Pont Donnaz di mister Cretaz. " Siamo in crescita- le parole del presidente Leonardi- e lo dimostra il fatto che non prendiamo gol: siamo la miglior difesa del torneo con soli 5 gol al passivo come il Casale. Purtroppo facciamo fatica a segnare ma quando si sbloccheranno gli attaccanti faremo ancora meglio"

Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore