/ Regione

Regione | 21 ottobre 2021, 07:30

Semplificazione urbanistica, prosegue il lavoro in Commissione regionale

Esame degli emendamenti e votazione dell’articolato del provvedimento per il riuso edilizio

Semplificazione urbanistica, prosegue il lavoro in Commissione regionale

È proseguito nelle scorse ore in Commissione Urbanistica (presidente Mauro Fava) l’esame del progetto di legge 125 sulle norme di semplificazione in materia urbanistica, presentato da Valter Marin (Lega), in particolare con le modifiche alla storica legge urbanistica 57/1977 e alla legge 16/2018 “Misure per il riuso, la riqualificazione dell'edificato e la rigenerazione urbana”.

Nella seduta di oggi sono stati approvati gli articoli 5 e 6 del provvedimento, l’articolo 7 è stato discusso ma sospeso per approfondimenti tecnici mentre sono stati discussi gli emendamenti all’articolo 8. La possibilità di installare in casa propria una vasca per la riabilitazione dei disabili attraverso l’idroterapia è stata chiesta dal consigliere dei Moderati Silvio Magliano con un emendamento.

Alcuni emendamenti discussi, presentati dai consiglieri Francesca Frediani (M4o), Ivano Martinetti (M5s), Marco Grimaldi (Luv) e anche dal primo firmatario Valter Marin (Lega), sono stati approvati con il parere favorevole dell’assessore all’urbanistica Fabio Carosso. Gli argomenti trattati vanno dai compiti urbanistici dei Comuni, alle regole per gli ampliamenti dei Piani regolatori, al consumo di suolo ed alla regolamentazione per l’utilizzo dei sottotetti.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore