/ Politica

Politica | 19 ottobre 2021, 18:10

Diego Sozzani lascia la politica, ma solo a livello locale

L'ormai ex numero uno novarese di Forza Italia continuerà fino a fine mandato come parlamentare

Diego Sozzani lascia la politica, ma solo a livello locale

Lo ha annunciato con un post su Facebook proprio nell’immediato post voto, nei giorni più caldi per il suo partito e per la coalizione di centrodestra: Diego Sozzani, leader incontrastato di Forza Italia a Novara, lascia l’impegno a livello locale e fino alla scadenza del mandato parlamentare  lavorerà in parlamento come vicepresidente della commissione trasporti della Camera e nel partito piemontese con Paolo Zangrillo come vicecoordinatore regionale.

La sua uscita di scena a livello locale segna di fatto un passaggio di testimone, ora affidato a Roberto Cota, che dovrà guidare Forza Italia in un difficile percorso di ridefinizione di identità e di collocazione politica oltre che di rinnovamento nella dirigenza.

A chi gli ha parlato Sozzani nega con forza che la decisione di lasciare sia legata alla sua vicenda giudiziaria: il deputato novarese ribadisce la sua innocenza e si prepara alla battaglia del dibattimento.
Cosa accadrà dopo è presto per dirlo. E non si escludono futuri colpi di scena.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore