/ Arona

Arona | 09 ottobre 2021, 18:30

Arona, proseguono lavori per rendere più bella, sicura e accessibile la città

Arona, proseguono lavori per rendere più bella, sicura e accessibile la città

Stamattina ho fatto un sopralluogo in alcuni cantieri: finita in settimana l’asfaltatura di via Gramsci, finita l’asfaltatura in viale Berrini e in via Torino, a buon punto la realizzazione dei marciapiedi di via Turati, poi si prosegue con via Mazzini e via Milano posate le panchine a Mercurago vicino al cimitero. La prossima settimana inizieranno i lavori per togliere l’amianto dal tetto della biblioteca.

E’ l’occasione per ringraziare la Regione Piemonte e l’Assessore all’ambiente Matteo Marnati per il contributo a fondo perduto da ben 120.000 euro che si aggiungi ai circa 80.000 euro del Comune per realizzare l’opera.

Stiamo già lavorando per proseguire in primavera con altri marciapiedi e asfaltature.Credo proprio che nei prossimi due anni avremo concluso il rifacimento di tutti i marciapiedi della città iniziato nel 2010.

Alla fine Rimarranno probabilmente solo i marciapiedi di via liberazione e via Roma già rifatti negli anni precedenti al 2010 con un materiale non adeguato il Porfidblock, un conglomerato di polvere, avanzi di porfido e cemento. Un peccato perché dovremo spenderci soldi per farli o meglio rifarli.

 

Alberto Gusmeroli Vice Sindaco

Assessore ai lavori pubblici e Deputato

 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore