/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 08 ottobre 2021, 09:23

Dal Nord Ovest. Biella, baby rapinatore minaccia col coltello 18enne per avere soldi ma…non ne ha

Il giovane è stato arrestato dalle Volanti di Polizia a pochi passi da piazza Duomo.

Dal Nord Ovest. Biella, baby rapinatore minaccia col coltello 18enne per avere soldi ma…non ne ha

Scattano le manette per un baby rapinatore che, nei giorni scorsi, è stato fermato dagli agenti di Polizia. Tutto è successo nella notte tra sabato e domenica, a pochi metri di distanza dalla centralissima piazza Duomo di Biella.

Secondo le ricostruzioni del caso, un giovane appena maggiorenne era impegnato a fare pipì in una viuzza laterale quando all’improvviso si è trovato di fronte un ragazzo con tanto di cappuccio e mascherina in volto e un coltello da circa 33 centimetri in mano. Puntandoglielo contro, gli ha intimato un paio di volte di consegnargli tutti i soldi che aveva ma vedendo che la vittima non aveva nulla con sé si è allontanato a gran velocità, spingendolo via.

Il 18enne non si è perso d’animo e ha immediatamente contattato le forze dell’ordine spiegando loro quanto accaduto. Nel giro di pochi minuti, le Volanti hanno raggiunto piazza Duomo e sono riuscite a intercettare il rapinatore “improvvisato” nei pressi di via San Filippo.

Una volta bloccato, gli agenti gli hanno trovato in tasca il coltello, subito sequestrato. Il giovane, per pochi mesi ancora minorenne, è stato arrestato per tentata rapina: ora è ai domiciliari, in attesa della convalida da parte del Tribunale dei Minori di Torino.

Redazione NewsBiella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore