/ Cronaca

Cronaca | 02 agosto 2021, 18:07

Firmato il protocollo 'Orta Sicura'

Verrà redatto un piano d'intervento e sarano svolte esercitazioni nel borgo cusiano

Firmato il protocollo 'Orta Sicura'

Oggi, 2 agosto, è stato sottoscritto presso il municipio del Comune di Orta San Giulio (NO), il protocollo d’intesa per l’attuazione del progetto “OrtaSicura”. Il Sindaco Giorgio Angeleri e il Comandante dei Vigili del Fuoco di Novara Ciro Bolognese, hanno presentato alla stampa i contenuti dell’accordo che prevede da parte del Comando l’effettuazione di visite, rilievi ed esercitazioni nel territorio comunale, finalizzate alla redazione di uno specifico piano di intervento. Il Comune si impegna invece a rendere disponibili, in comodato d’uso gratuito o donazione, attrezzature antincendio e ambienti idonei per la loro custodia sull’isola di Orta San Giulio oltre che a garantire la disponibilità di un punto di approdo sorvegliato per l’ormeggio di un battello dei Vigili del Fuoco, necessario per il trasporto di uomini e mezzi in caso di emergenza.

La presenza sull’isola di Orta San Giulio dell’abbazia benedettina femminile di clausura Mater Ecclesiae fondata nel XIX secolo e ospitante circa 80 suore e della Basilica di San Giulio edificata nel XII secolo, in cui sono custodite opere d’arte di rilevante valore storico-artistico, rendono opportuna la redazione di una specifica pianificazione delle attività di soccorso pubblico” ha commentato il Comandante Ciro Bolognese, che ha aggiunto “Nelle scorse settimane abbiamo già effettuato il rilievo tridimensionale dell’isola di San Giulio con il supporto del nostro nucleo regionale SAPR (Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto), in modo da poter agevolare le attività tecniche

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore