/ Sport

Sport | 28 luglio 2021, 14:00

Libertas Nuoto si accapparra 11 ori regionali

In totale 27 medaglie per il sodalizio novarese

Libertas Nuoto si accapparra 11 ori regionali

Libertas Nuoto Novara da 11..ori nella quinta prova di qualificazione ai Campionati Italiani di Categoria, valida come Campionato Regionale, svoltasi a Torino tra il 22 ed il 26 luglio scorsi.

Il sodalizio del presidente Renzo Bellomi ha completato il bottino con 5 argenti ed 11 bronzi per un totale di 27 medaglie valse il sesto posto nella classifica per società.

Sul gradino più alto del podio si è arrampicato per 4 volte Andrea Zanellini (Ragazzi, classe 2005) vincitore nei 1500 stile libero e nei 400, 200, 800 sl.

Poker di vittorie, nella stessa categoria femminile, per Giorgia Crepaldi (2007), più veloce di tutte le rivali nei 400 misti e nelle finali A dei 100 rana, 200 misti e 200 rana.

Singoli acuti d'autore per le Cadette Sofia Ceresa (2003) prima sugli 800 sl (ed argento nei 400 sl), Vittoria Leo (2004) che ha preceduto la compagna di squadra proprio sui 400 sl giungendo poi seconda nei 200 sl, Simone Faeti (Ragazzi 2005) oro nella finale A dei 50 sl e argento in quella dei 100 sl.

Gli altri argenti hanno portato la firma di Chiara Saronne (Cadetti, 2004) nei 50 sl, Daniel Segala (Cadetti, 1500 sl). Gli ultimi due atleti hanno portato a casa anche 3 bronzi: due Segala nei 400 e 800 sl, uno Saronne nei 100 sl.

Terzo gradino del podio anche per Thomas Signini (Ragazzi 2005) negli 800 e 1500 sl, Sara Sogno (Juniores 2006) nei 50 sl, Enrico Oggeri (Juniores, 2003) nei 200 e 400 misti oltre che nei 200 sl, Lorenzo Caiazza (Cadetti, 2001) nei 1500 sl così come ha fatto Svetlana Bonanomi (Juniores, 2006).

Diversi i piazzamenti in “top ten”. Federico Andorno (Ragazzi) è giunto quinto, sesto ed ottavo rispettivamente nelle finali A dei 100 farfalla, 200 farfalla e 200 misti.

Per Aurora Belvisotti sesto poto nei 50 e 200 dorso Cadetti. La già citata Bonanomi ha realizzato anche il quinto tempo negli 800 sl ed il nono nei 400 sl.

Emma Cirichelli (Cadetti) si è piazzata quarta nei 50 rana, quinta nei 100 rana e settima nei 200 rana.

Tre quinti posti per Ludovica D'Amico (Ragazzi) nei 400, 800 e 1500 sl.

Fabiana D'Angelo (Cadetti) è arrivata quarta nei 200 misti, ottava nei 50 farfalla e 100 dorso.

Ancora per Faeti decimo posto nei 200 misti.

Marco Gaviorno (Ragazzi) ha realizzato l'ottavo “ crono” nei 400 misti.

Anna Giudice ha raccolto il settimo posto nella finale A dei 200 farfalla, l'ottavo nei 400 sl, il decimo (e secondo della finale B) nei 100 farfalla. Per la medagliata Leo anche un quinto posto nei 200 dorso.

Il Cadetto Alessio Moranda ha portato a casa un sesto posto nei 100 farfalla ed un settimo tempo nei 50 farfalla. Danilo Moranda (Ragazzi) ha firmato l'ottavo tempo nella finale A dei 200 farfalla.

Sempre piazzato Marco Muttini (Juniores) quarto sui 50 dorso, sesto nei 100 sl e nei 50 rana, settimo nei 200 sl. Lucrezia Piantanida (Cadetti) è giunta sesta nei 100 farfalla e e settima nei 200 farfalla. Riccardo Rigazio (Ragazzi) ha toccato il bordovasca per sesto nei 400 misti, per decimo (secondo nella finale B) nei 200 misti e per quinto nella finale B dei 100 dorso.

Chiara Saronne è giunta anche quinta nei 50 farfalla. Signini ha preso anche la “medaglia di legno” classificandosi quarto nei 400 sl.

La Juniores Clara Sogno è arrivata quinta nei 200 dorso, settima nei 50 dorso, nona nei 100 dorso.

Nella stessa categoria Sara Sogno ha sfiorato altre due volte il podio giungendo quarta nei 100 sl e nei 50 farfalla.

Infine lo Juniores Tommaso Vercellotti ha artigliato la quinta piazza nei 100 rana e la settima nei 50 rana.

Alle gare di Torino hanno partecipato anche Edoardo Azzalin, Aurora Di Maggio, Alessandro Garoni, Stefano Gaviorno, Federico Massa, Marco Orsina.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore