/ Politica

Politica | 15 luglio 2021, 10:20

"Porterò in Regione la voce della Comunità di Lavoro Regio Insubrica"

Lanzo (Lega): “Si deve porre attenzione alle problematiche e alle questioni che interessano Novara e Vco, che spesso non rientrano nelle agende del Piemonte”

"Porterò in Regione la voce della Comunità di Lavoro Regio Insubrica"

Il presidente della Commissione Autonomia e vicepresidente del gruppo Lega Salvini Piemonte, Riccardo Lanzo, ha partecipato, quale delegato del Consiglio regionale del Piemonte, al tavolo tecnico-politico della Comunità di Lavoro Regio Insubrica che si è tenuto il 14 luglio

"Per la prima volta il Piemonte ha partecipato a un tavolo tecnico-politico della Comunità di Lavoro Regio Insubrica - spiega il presidente Lanzo - durante il quale abbiamo avuto modo di trattare temi fondamentali. La cooperazione transfrontaliera, il livello delle acque del Lago Maggiore che significa un equilibrio tra gli aspetti di tutela ambientale e aspetti turistici legati alla navigazione, il trasporto degli inerti tra Italia e Svizzera con un controllo dei materiali e un efficientamento della mobilità: questi solo alcuni degli aspetti affrontati. È il momento di riconoscere - continua il consigliere regionale della Lega - come le associazioni legislative debbano porre attenzione alle problematiche e alle questioni che interessano Novara e il Verbano Cusio Ossola e che spesso non rientrano nelle agende del Piemonte. La collaborazione con la Comunità di Lavoro Regio Insubrica permette di far comprendere come l'aspetto transfrontaliero non riguardi solo l'asse Torino-Francia e, anche per questo, mi impegnerò a portare in Consiglio regionale, come presidente della Commissione Autonomia, la voce della Comunità".



C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore