/ Cronaca

Cronaca | 21 giugno 2021, 19:08

Ai domiciliari il camionista che ha investito e ucciso Adil Belakhdim

Il 25enne campano è accusato di omicidio stradale e resistenza

Ai domiciliari il camionista che ha investito e ucciso  Adil Belakhdim

Sono stati disposti i domiciliari per Alessio Spaziano, il camionista 25enne arrestato venerdì per aver investito e ucciso a Biandrate il  sindacalista Adil Belakhdim, durante un presidio di lavoratori della logistica.

La decisione è stata presa dal giudice al termine dell'udienza di convalida dell'arresto.
Tre ore di interrogatorio nelle quali il 25enne campano  ha ricostruito quanto accaduto venerdì all'ingresso del centro distribuzione Lidl di Biandrate.

Il giovane si è detto più volte dispiaciuto e ha precisato che non aveva intenzione di investire nessuno. Spaziano è accusato di omicidio stradale e resistenza.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore