/ Cronaca

Cronaca | 01 dicembre 2020, 18:30

Infastidito dai cani sparge veleno sul marciapiede: 70enne denunciato a Novara

L’anziano voleva vendicarsi dei padroni incivili che non raccoglievano le deiezioni davanti a casa sua

Infastidito dai cani sparge veleno sul marciapiede: 70enne denunciato a Novara

Non sopportava più quel viavai continuo di cani, che non di rado lasciavano qualche “ricordino” vicino a casa sua.

Ma lui, un settantenne novarese, anziché prendersela con i padroni irrispettosi delle regole che non si curavano di raccogliere i bisogni, ha pensato bene di vendicarsi con i poveri animali.

E ha cominciato a spargere con regolarità sul marciapiede davanti a casa scaglie di una sostanza tossica.
Una storia che è andata avanti per diversi giorni, con segnalazioni sui social e alla polizia locale: gli agenti, nella giornata di ieri hanno effettuato un controllo.

L’uomo ha ammesso di aver disperso la sostanza tossica è stato denunciato con l’accusa di maltrattamento di animali.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore