/ Sanità

Sanità | 16 novembre 2020, 15:00

Diventano 13 i nuovi hotspot regionali per i tamponi rapidi

Da martedì saranno operativi altri 4 punti, uno a Borgomanero

Diventano 13 i nuovi hotspot regionali per i tamponi rapidi

Ai 12 hotspot per i tamponi rapidi naso-faringei operativi da oggi, lunedì 16 novembre, comunicati nelle scorse ore dalla Regione se n’è aggiunto un tredicesimo operativo a Borgosesia (Vc), presso l’ospedale in via Ilorini Mo 19.


Da martedì 17 novembre saranno operativi altri 4 punti: Valenza (Al) Viale Santuario 76 - Tortona (Al), via Milazzo 1 - Acqui Terme (Al) via Alessandria 1 e Borgomanero (No), via Volontari del sangue fronte parcheggio.


Nei prossimi giorni verranno poi attivati altri 5 punti: a Cuneo, Bra(Cn) Mondovì (Cn), Savigliano (Cn) e Biella.


Il nuovo hot spot del Vco è ad Omegna,in via 4 Novembre. I tamponi rapidi naso-faringei in uno degli hotspot dedicati predisposti sul territorio regionale si possono effettuare solo ed esclusivamente su prenotazione dei medici di medicina generale.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore