/ Eventi

Eventi | 22 ottobre 2020, 18:00

Sabato a Lesa l'Accademia dei Folli omaggia Benni con 'Il bar sotto il Lago'

Un nuovo appuntamento della rassegna Lakescapes

Sabato a Lesa l'Accademia dei Folli omaggia Benni con 'Il bar sotto il Lago'

L’Accademia dei Folli porta sul palco di Lakescapes – Teatro Diffuso del Lago Maggiore le pagine di Stefano Benni con Il bar sotto il lago per una serata teatral-letteraria in programma a Lesa sabato 24 ottobre alle 21.

 

Il bar sotto il lago è un omaggio a Stefano Benni, uno dei più divertenti autori italiani contemporanei. Lo scrittore bolognese è infatti autore di vari romanzi e antologie di racconti di successo e i suoi libri sono stati tradotti in più di 30 lingue.

Le sue pagine, attraverso la costruzione di mondi e situazioni immaginarie, contengono una forte satira della società italiana degli ultimi decenni. Il suo stile di scrittura fa ampio uso di giochi di parole, neologismi e parodie di altri stili letterari. Benni è un raffinatissimo equilibrista della parola, un poeta in bilico sul precipizio tra una stoccata di sana cattiveria e un volo di straordinaria fantasia. A leggere e interpretare una selezione dei brani più significativi dell’autore saranno Giovanna Rossi, Carlo Roncaglia e Gianluca Gambino, accompagnati sul palco da Paolo Demontis, all’armonica e loop machine.

 

Il bar sotto il lago

Sabato 24 ottobre ore 21

Società Operaia

Piazza IV Novembre 1, Lesa

Lakescapes – Teatro diffuso del Lago Maggiore

 

Accademia dei Folli

 

con Carlo Roncaglia, Giovanna Rossi, Gianluca Gambino

e con Paolo Demontis - armoniche e loop machine

testi Stefano Benni

musiche Paolo Demontis

luci Fabio Bonfanti

Fonica Andrea Cauduro

regia Carlo Roncaglia

  

Biglietti

cassa €15 | prevendita online su ticket.it 14€ (compresi diritti di prevendita e commissione)

 

Per informazioni e prenotazioni

Accademia dei Folli

www.accademiadeifolli.com | prenotazioni@accademiadeifolli.com | +39 345 6778879

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore