/ Cronaca

Cronaca | 03 agosto 2020, 12:00

Lumellogno, Acqua Novara.Vco guida il tavolo tecnico anti-allagamenti

Obiettivo: consentire con una manutenzione programmata un miglior flusso delle acque

Lumellogno, Acqua Novara.Vco guida il tavolo tecnico anti-allagamenti

Acqua Novara.Vco cerca di dare una svolta all'annosa questione degli allagamenti che da tempo si verificano a Lumellogno in occasione di forti temporali ed eventi atmosferici estremi”, comunica l’amministratore delegato Daniele Barbone . “Il tema con l’evoluzione dei fenomeni metereologici connessi ai cambiamenti climatici diventa ancora più rilevante”.


Nasce quindi un tavolo tecnico a cui partecipano anche il Comune di Novara ed Est Sesia per discutere di nuove soluzioni e ridurre così i disagi. Il monitoraggio d'altra parte è sempre avvenuto così come i tecnici competenti sono sempre intervenuti anche su segnalazione dei cittadini. Obiettivo, consentire con una manutenzione programmata un miglior flusso delle acque che, a oggi, rappresenta la causa di allagamenti nel centro abitato.





Per natura Lumellogno è una zona con scarsa pendenza e con un reticolo fognario misto. Ora, lo screening tecnico di Acqua Novara.Vco avrà degli step chiari di intervento. Una prima parte di prevenzione riguarderà la pulizia programmata delle caditoie e delle condotte, oltre agli accertamenti sui livelli compatibili con gli scarichi dei corpi idrici ricettori. Una seconda parte riguarderà la valutazione dello stato dei bacini colanti, la verifica della possibilità di realizzare sfioratori o incrementare il numero delle caditoie. Il tavolo lavorerà nei mesi a venire per creare le risposte definitive ai disagi dettati da eventi atmosferici sempre più intensi e avversi.


È un tema complesso che necessita della collaborazione di tutti, ognuno ora è pronto a fare la sua parte”, così conclude l’amministratore.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore