/ Eventi

Eventi | 15 luglio 2020, 10:00

Venerdì e sabato musica e divertimento al “Sozzago Live Fest”

Il “Gran galà dell’operetta” a Villa Rognoni e la cena con concerto in piazza Bonola

Venerdì e sabato musica e divertimento al “Sozzago Live Fest”

‘Ricominciamo da qui’ è il sottotitolo voluto per la manifestazione “Sozzago Live Fest”, manifestazione che si terrà il 17 e 18 luglio in piazza Bonola.

A organizzare "questa due giorni per tornare alla normalità nel massimo rispetto di tutte le prescrizioni preventive rispetto al Covid-19" è la Proloco, "ma, come rimarca il presidente Luca Salvatorelli – “Sozzago Live Fest” vede la partecipazione diretta di diversi soggetti: oltre a noi, infatti, sono direttamente coinvolti anche il Comune e la Fondazione Rognoni, altra realtà che con noi condivide l’obiettivo di promuovere e valorizzare il paese. Dopo l’emergenza, ci troveremo, dunque, a dove eravamo rimasti prima del lockdown: piazza Bonola, che aveva visto il successo della festa organizzata in occasione del Carnevale, ritornerà finalmente ad animarsi. Villa Rognoni, infatti, ospiterà, alle 21 di venerdì, il “Gran galà dell’operetta”, con il maestro Paolo Beretta, il soprano-soubrette Simona Pallanti e il tenore-comico Gigi Franchini. Sabato sera, dalle 19.30, cena, preferibilmente con prenotazione, a base di paniscia, grigliata, patatine e gorgonzola, seguita, alle 21, dal concerto della “Super smile party band”. L’obiettivo – sottolinea il presidente – è di riportare la gente a vivere il paese dopo questo periodo di stop forzato. Purtroppo quest’anno non è stato possibile organizzare nulla per la festa patronale di san Silvano, ma abbiamo comunque pensato di proporre un’alternativa, perché il paese ne ha bisogno e pensiamo se lo meriti davvero".

Soddisfazione rispetto all’iniziativa che va in porto viene espressa anche da Agostino Antonini, presidente della Fondazione Rognoni. "Già lo scorso anno – osserva il presidente – villa Rognoni ha ospitato alcune riuscitissime manifestazioni, che hanno confermato l’apprezzamento da parte del pubblico per questa realtà ricca di storia e di cultura. Siamo stati ben lieti dell’invito rivoltoci dalla Proloco di aderire a questa due giorni di festa per ripartire e ricominciare da uno dei luoghi del cuore della nostra comunità".

Alla Proloco e al Comune fa eco anche il sindaco Carla Zucco. "Per il Comune – commenta - è motivo di grande soddisfazione verificare questo clima di collaborazione e sintonia tra soggetti che condividono il desiderio di rendere il nostro paese attrattivo e vivibile. Da parte dell’Amministrazione c’è pertanto la massima collaborazione rispetto all’organizzazione di manifestazioni di questo genere, che dimostrano che l’unione fa la forza, una forza che fa vincere Sozzago".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore