/ Cronaca

Cronaca | 08 luglio 2020, 12:39

L’Istituto Omar dona Visiere protettive alla Polizia Locale

Uno stock era stato consegnato anche all’Istituto Pagave

L’Istituto Omar dona Visiere protettive alla Polizia Locale

Sono ottanta le visiere consegnate ieri al Comando della Polizia Locale di Novara dall’ingegner Francesco Ticozzi, preside dell’istituto Omar. I dispositivi di protezione individuali sono stati attentamente progettati da un team dell’Omar e prodotti dalla Boca di San Pietro Mosezzo.
Un ringraziamento particolare all’istituto Omar – ha dichiarato l’assessore Luca Piantanidache con grande impegno e determinazione e mettendo a frutto le proprie competenze e capacità fin dall’inizio dell’emergenza si è prestato per dare una mano alla collettività. Queste visiere sono un dpi fondamentale in tempo di pandemia come quella che abbiamo vissuto nei mesi scorsi, ma anche una tutela per chi ogni giorno lavora a contatto con le persone. Lo studio eseguito da insegnanti e studenti dell’istituto novarese ha permesso di ottenere delle visiere leggere ed efficaci, da utilizzare quotidianamente durante i controlli e le diverse operazioni”.

L’ingegner Ticozzi ha ricordato la procedura seguita nella progettazione e successiva produzione dei Dpi, ricordando come “l’ITI Omar abbia lavorato anche durante il lockdown proprio per sostenere il lavoro di quegli operatori che si sono messi a disposizione in un periodo piuttosto complicato”. Le visiere sono state consegnate, nei mesi scorsi, anche al personale dell’Istituto De Pagave.

La Provincia – conclude il consigliere provinciale Andrea Crivelli - è orgogliosa della generosità e sensibilità dimostrata dall'ITI Omar nei confronti di chi lavora per tutelare e proteggere i cittadini. Ricordo che questo atteggiamento è stato, in questi mesi, una costante da parte dell'Omar, che ha più volte messo a disposizione il proprio know-how e le proprie competenze a favore delle realtà sanitarie e civili del territorio e della Città di Novara. Mi preme ricordare anche che questo Istituto novarese ha confermato la propria competenza e autorevolezza, creando rete anche con il mondo dell'impresa locale: attraverso questa collaborazione sono stati e saranno raggiunti importanti risultati, come quello oggi presentato”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore