/ Eventi

Eventi | 25 giugno 2020, 09:00

Sabato inaugura la “clinica” del Museo Piemontese dell’Informatica

Durante la mattinata si svolgerà anche la consegna di una serie di computer ricondizionati che verranno donati ai dirigenti di istituti scolatici torinesi

Sabato inaugura la “clinica” del Museo Piemontese dell’Informatica

Sabato 27 giugno alle ore 11 si terrà presso la sede del Mupin – Museo Piemontese dell’Informatica l’inaugurazione della Mupin Clinic.


Si tratta di una nuova area della sede del Museo in cui sarà possibile analizzare, aggiustare e restaurare vecchi e meno vecchi computer e dove saranno organizzate future attività e corsi per i soci del Mupin – Museo Piemontese dell’Informatica.


L’inaugurazione si terrà a porte chiuse al pubblico per evitare assembramenti al coperto, saranno invitati a partecipare i rappresentanti delle istituzioni e la stampa.


Sono già a disposizione i primi locali allestiti con una mostra temporanea con cui non appena il Museo aprirà in sicurezza il pubblico potrà avere una anteprima del progetto completo.


Durante la mattinata si svolgerà anche la consegna di una serie di computer ricondizionati che verranno donati ai dirigenti di istituti scolatici torinesi nell’ambito delle attività di TuttiConnessi l’iniziativa finalizzata a raccogliere da privati e aziende apparati informatici inutilizzati e distribuirli agli studenti che ne abbiano necessità passando attraverso le scuole. I dispositivi sono stati sanificati da volontari, rigenerati e consegnati alle scuole e famiglie degli alunni che ne hanno fatto richiesta attraverso la mediazione di docenti ed educatori. Al momento TuttiConnessi ha consegnato più di 100 device.


Prima dell’emergenza sanitaria per il coronavirus Mupin aveva programmato il 4 e 5 aprile 2020 una due giorni dal titolo “Anetprima Mupin” in cui si sarebbe aperta la nuova sede in via Reiss Romoli 49/bis a Torino per accogliere cittadini, visitatori, insegnanti e stakeholder per far loro conoscere la crescita futura del Museo.


Purtroppo dopo un primo rinvio l’evento è stato annullato. Per lo stesso motivo sono state per ora sospese le attività di Mupin Lab il contenitore di tutta formazione su digitale e coding per bambini e ragazzi del Mupin che riguarda Coder Dojo, Robotica, Arduino, Lego e altri strumenti per il coding.


Durante il periodo del Lockdown per l’emergenza sanitaria legata al coronavirus, il Mupin – Museo Piemontese dell’Informatica ha lanciato Mupin Talk un talk show online per raccontare le storie dei computer, degli uomini e delle aziende che hanno costruito il mondo dell’informatica e del digitale. La prima serie del format online è stata composta da 10 puntate e si sta già pensando alla seconda serie dopo il periodo estivo.


Alla ripresa delle attività a partire da giugno si è deciso di focalizzarsi durante l’estate sui lavori di ristrutturazione della nuova sede e sono riprese le attività di ristrutturazione della nuova sede in vista di una futura apertura al pubblico. E’ anche iniziato il lavoro di trasloco e la ricatalogazione delle collezioni di computer e della biblioteca che richiederanno diversi mesi di lavoro.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore