/ Regione

Che tempo fa

Cerca nel web

Regione | 23 marzo 2020, 08:36

Poste Italiane accredita le pensioni di aprile il 26 marzo

Chi non può evitare di ritirare la pensione in contanti in Ufficio Postale, dovrà presentarsi agli sportelli nel giorno definito in base alle iniziali del cognome

Poste Italiane accredita le pensioni di aprile il 26 marzo

Per contribuire a contrastare la diffusione del Covid-19, Poste Italiane accrediterà le pensioni di aprile il 26 marzo ai titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 ATM Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Chi non può evitare di ritirare la pensione in contanti all'Ufficio Postale, dovrà presentarsi agli sportelli nel giorno definito in base alle iniziali del cognome.

26 marzo giovedì dalla A alla B

27 marzo venerdì dalla C alla D

28 marzo sabato (mattina) dalla E alla K

30 marzo lunedì dalla L alla O

31 marzo martedì dalla P alla R

1 aprile mercoledì dalla S alla Z

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore