/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 13 febbraio 2020, 20:54

Novarese lo snowborder morto alla Piana di Vigezzo

Novarese lo snowborder morto alla Piana di Vigezzo

E' morto lo snowboarder che risultava disperso alla Piana di Vigezzo. I soccorritori hanno trovato il corpo senza vita dello sciatore intorno alle 20.30. Si tratta di un cinquantaquattrenne di Nebbiuno, (M. B. le iniziali). Le ricerche erano state avviate alle 19 quando i famigliari si sono preoccupati per il mancato rientro a casa dell'uomo. L'auto dell'uomo è stata trovata nel parcheggio della stazione sciistica, a Prestinone. Immediatamente sono state organizzate le squadre di ricerca del soccorso alpino vigezzino e del Sagf, oltre ai Carabinieri e ai vigili del fuoco. Fino al ritrovamento, purtroppo, dello sciatore, morto, ai 1700 metri della Piana di Vigezzo, in un tratto fuori pista, tra il "Canalone" e il "Boschetto". La morte sarebbe stata provocata da un forte trauma cranico da impatto, forse contro una pianta. La salma è stata già messa a disposizione della famiglia.

Marco De Ambrosis

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore