/ Regione

Che tempo fa

Cerca nel web

Regione | 27 dicembre 2019, 12:09

Autostrada gratis tra Ovada e Masone, Uncem: primo passo verso totale gratuità delle tratte tra Piemonte e Liguria

Azione necessaria degli enti locali insieme alle regioni. Lettera Uncem e dei comuni ai concessionari

Autostrada gratis tra Ovada e Masone, Uncem: primo passo verso totale gratuità delle tratte tra Piemonte e Liguria

Il tratto autostradale tra Ovada e Masone dell'A26 da domani sarà gratuito, fino al termine delle emergenze viarie sulla altre tratte stradali alternative.

È positiva la notizia data da Regione Liguria qualche ora fa su Facebook. "Ma si tratta solo del primo passo, dopo la gratuità dell'A12 tra Rapallo e Chiavari - affermano Marco Bussone e Lido Riba, Presidenti Uncem nazionale e della Delegazione piemontese - Bene hanno fatto i Governatori Toti e Cirio qualche giorno fa a chiedere la gratuità della rete autostradale tra Piemonte e Liguria. La chiederanno anche i Comuni al Ministro delle Infrastrutture De Micheli e ai Concessionari, attraverso una lettera tipo che Uncem invierà a tutti i Sindaci di Piemonte e Liguria da trasmettere ad Aspi-Autostrade per l'Italia, per la gratuità dei tratti appenninici e costieri di A6, A10, A7, A12 e A26, per primi sei mesi dell'anno, in attesa della completa sistemazione della rete di strade statali e secondarie, colpite dagli effetti del maltempo degli ultimi mesi.

I Comuni sono uniti alle Regioni Liguria e Piemonte nella mobilitazione. I Comuni e le Regioni chiedono il pedaggio gratis anche in attesa del nuovo ponte di Genova sulla valle del Polcevera. Sarebbe un segnale importante di vicinanza agli utenti, ai piemontesi, ai lombardi e ai liguri in particolare che usano molto quelle autostrade, sulle quali è noto servano interventi di manutenzione urgenti e controllo urgente della sicurezza delle infrastrutture".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore