/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 22 settembre 2019, 11:00

LetterAltura per e con i giovani: da Giuseppe Festa ai laboratori di aquiloni e aeroplani, il festival spalanca le porte della fantasia

LetterAltura per e con i giovani: da Giuseppe Festa ai laboratori di aquiloni e aeroplani, il festival spalanca le porte della fantasia

"Librarsi in aria, volare lontano" è il tema del Festival LetterAltura 2019, ma è anche un invito che l'omonima associazione rivolge al suo pubblico in occasione della tredicesima edizione, in programma a Verbania dal 26 al 29 settembre. Un invito valido tanto per il pubblico adulto, quanto per i giovani e giovanissimi che potranno incontrare autori e partecipare a laboratori ed eventi che renderanno protagonista la fantasia.

«Attraverso libri, laboratori, visite e attività pensate per i più piccoli, l'Associazione LetterAltura vuole anche quest'anno coinvolgere le nuove generazioni in un festival che guarda al futuro con un obiettivo primario: “librarsi in aria, volare lontano”, come suggerisce il sottotitolo di questa edizione. E come volare lontano – suggerisce il Presidente dell'Associazione LetterAltura, Michele Airoldi – senza coinvolgere i più piccoli? Lo faremo per tutta la settimana della rassegna, con iniziative rivolte a bimbi e ragazzi di ogni età: il festival proporrà letture ad alta voce (e ad alta quota) al Giardino Botanico Alpinia a cura degli animatori del progetto “Nati per leggere”, un laboratorio di aquiloni con gli animatori del Parco della Fantasia Gianni Rodari di Omegna, un laboratorio per la costruzione di aeroplani con i palloncini curato da Alberto Falcone. Impossibile non citare gli incontri con lo scrittore per ragazzi Giuseppe Festa e il celebre astronauta Umberto Guidoni, e ancora il laboratorio dedicato ai mostri d'aria con Giacomo Agnetti e Mario Ferraguti.

Queste iniziative – conclude Airoldi – sono frutto di preziose collaborazioni, storiche e nuove, con enti, aziende e associazioni del territorio (Funivia Stresa-Alpino-Mottarone, Giardino Botanico Alpinia, Parco della Fantasia Gianni Rodari, VCO Trasporti, Biblioteca di Verbania, Club Alpino Italiano, Museo del Paesaggio), che LetterAltura intende ringraziare per la grande disponibilità e al tempo stesso vuole valorizzare in quanto risorse fondamentali per l'organizzazione di appuntamenti culturali di qualità”.

Molti, dunque, saranno gli appuntamenti pensati appositamente per bimbi e ragazzi , messi a punto dall'Associazione LetterAltura per convogliare nelle sedi del festival i "pensieri volanti" dei giovanissimi. Ad iniziare dai grandi ospiti attesi a Verbania: Umberto Guidoni, il primo astronauta europeo ad aver raggiunto, nel 2001, la Stazione Spaziale Internazionale, inaugurerà ufficialmente LetterAltura 2019 alle ore 21.00 del 26 settembre. Ma Guidoni concederà uno speciale bis, incontrando i ragazzi delle scuole superiori di Verbania alle ore 9 di venerdì 27 settembre. Alle ore 11.00 dello stesso giorno arriverà a Verbania Giuseppe Festa, scrittore, musicista ed educatore ambientale, che presenterà ai ragazzi il suo Cento passi per volare. Ancora, Giacomo Agnetti e Mario Ferraguti realizzeranno il laboratorio "Mostri d'aria" (ore 9 e 11 del 27 a Casa Ceretti).

Oltre a questi incontri, altre attività del Festival sono indirizzate specificamente alle scuole e a bambini e ragazzi. Esclusivamente per i bambini delle scuole primarie lunedì 23, martedì 24 e mercoledì 25 LetterAltura propone un “volo” a bordo della Funivia Stresa-Alpino-Mottarone e, all'arrivo nel Giardino Botanico Alpinia, un laboratorio di lettura ad alta voce con gli animatori del progetto “Nati per leggere”.

Giovedì 26 e venerdì 27 a Villa Giulia a Verbania Pallanza, sempre per gli allievi delle scuole primarie, è in programma un laboratorio di costruzione di aquiloni a cura del Parco della Fantasia Gianni Rodari di Omegna. Aperto a tutti sarà il laboratorio di costruzione di aeroplani con palloncini in lattice a cura del pluripremiato “maestro dei palloncini” Alberto Falcone. Il laboratorio si terrà sabato 28 settembre dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00 e domenica 29 settembre dalle 9.00 alle 12.00 presso Villa Giulia a Verbania Pallanza.

Per insegnanti, educatori e animatori, sabato 28 dalle 16.00 alle 18.00 Villa Giulia a Verbania Pallanza ospiterà il breve corso dal titolo “L’uso dei palloncini nelle attività con i bambini”, sempre a cura di Alberto Falcone.


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore