/ Politica

Politica | 11 aprile 2020, 08:39

Un milione di euro alle imprese che hanno testato i dispositivi sanitari per il contenimento del Covid-19

L'assessore Marnati: "Primo intervento in attesa di impiegarne altri 9 per la ricerca"

Un milione di euro alle imprese che hanno testato i dispositivi sanitari per il contenimento del Covid-19

La Regione coprirà il 100% delle spese sostenute dalle imprese che hanno fatto testare i propri materiali impiegati in questi giorni per contenere la diffusione del Covid-19. La misura è stata adottata questa mattina dalla Giunta che ha approvato una delibera firmata dall’assessore alla Ricerca e Innovazione, Matteo Marnati, che assegna 1 milione con il meccanismo di erogazione a sportello ovvero in maniera diretta attraverso Finpiemonte.

"In tempi record - spiega Marnati - siamo riusciti a rimodulare i fondi del POR-FESR destinandoli all'emergenza. Nel portafoglio dell’assessorato abbiamo altri 9 milioni pronti ad essere impiegati per ulteriori studi sull'impatto sanitario del Coronavirus".

Il provvedimento scaturisce dall'esigenza di promuovere interventi immediati per consentire l’immissione sul mercato di dispositivi di protezione individuale a supporto delle esigenze emerse a seguito dell’emergenza sanitaria, in particolare da parte di imprese che riconvertono le proprie linee di produzione.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore