Novara - 21 febbraio 2020, 14:05

Atto vandalico al monumento dedicato a Norma Cossetto, De Grandis: “Questi gesti ci fanno capire che ogni sforzo per raccontare la verità è sempre ben speso”

Atto vandalico al monumento dedicato a Norma Cossetto, De Grandis: “Questi gesti ci fanno capire che ogni sforzo per raccontare la verità è sempre ben speso”

“Spiace constatare che ci sia ancora tanta ignoranza che porta alcuni soggetti a vandalizzare monumenti che sono simbolo di un dramma storico e umano, come quello vissuto da vittime innocenti come Norma Cossetto. Questi gesti, figli dell'assoluta stupidità, ci fanno capire che ogni sforzo per raccontare e ricordare la verità, generando rispetto e civiltà nel tessuto sociale, è sempre ben speso.” Così Ivan De Grandis, Consigliere Provinciale delegato alla Cultura (Fratelli d’Italia) sull’atto vandalico al monumento di Ghemme (No), dedicato a Norma Cossetto. Proprio a Ghemme ha vissuto fino alla sua scomparsa nel 2013 Licia Cossetto, sorella di Norma.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

SU