/ Attualità

Attualità | 17 giugno 2023, 15:56

Terzo giorno di problemi per chi usa Libero mail e Virgilio

In un comunicato ItaliaOnline si scusa ''ancora una volta con gli utenti per il disagio recato dall’interruzione dei servizi"

Terzo giorno di problemi per chi usa Libero mail e Virgilio

Ancora problemi per i servizi di Libero Mail e Virgilio. Tutto bloccato dal 15 giugno ma già dal giorno prima c'erano stati alcuni segnali di malfunzionamento. Per gli utenti non è possibile accedere alla posta elettronica, vedere le mail o inviarne. Sia Libero che Virgilio sono gestiti da ItaliaOnline che questa mattina ha diffuso un nuovo comunicato per informare gli utenti sui lavori di ripristino.

"In questa nuova comunicazione, ci scusiamo anzitutto ancora una volta con i nostri utenti per il disagio recato dall’interruzione dei nostri servizi mail" si legge nel comunicato diffuso da ItaliaOnline sabato mattina. "Nelle ultime ore si è verificata ancora instabilità all’infrastruttura e-mail, che ci costringe prudenzialmente a non poter ancora riaprire il normale flusso. I tecnici stanno continuando a lavorare per la risoluzione definitiva del problema, che riguarda la maggior parte dei nostri account, ad eccezione delle mail PEC. Forniremo aggiornamenti nella giornata odierna, continuando a lavorare come ovvio per la risoluzione nel minor tempo possibile. Per ulteriori informazioni, resta attivo per i nostri utenti il numero di assistenza 02-83 90 55 21".

Già a gennaio gli stessi servizi avevano creato i medesimi problemi, con le caselle di posta rimaste inaccessibili per diversi giorni.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore