/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 18 febbraio 2023, 07:30

Interruzione per lavori di linee ferroviarie di Rfi nel corso del 2023

Interruzione per lavori di linee ferroviarie di Rfi nel corso del 2023

La Provincia rende noto che Rfi ha comunicato che, nel 2023, effettuerà diverse interruzioni di linee ferroviarie "per consentire – come spiega il vicepresidente dell’Ente con delega ai Trasporti Michela Leoni - lavori sull’infrastruttura ferroviaria di propria competenza, riguardanti anche il territorio del Novarese, secondo un primo calendario che potrebbe ancora subire variazioni e aggiornamenti nel corso dell’anno. Per ognuna delle interruzioni previste sarà programmato un servizio di bus in sostituzione dei treni coinvolti e i provvedimenti saranno attuati con il necessario anticipo per informare i viaggiatori interessati e inserire gli orari dei bus sostitutivi nei sistemi informativi e di vendita".

Nel periodo tra gennaio e maggio sono previste le interruzioni sulla linea Arona-Novara tra il 25 e il 26 febbraio prossimi (12 ore per lavori nella stazione di Arona nella tratta da Arona a Oleggio), sulla linea Alessandria-Novara il 2 aprile (24 ore, da Novara e Mortara, per il varo delle passerelle di Albonese e Garbagna) e sulla linea Alessandria-Novara il 21 maggio (24 ore, da Novara e Mortara, per il varo delle passerelle di Albonese e Garbagna).

Nel periodo tra giugno e agosto prossimi sono quindi previste interruzioni sulla linea Domodossola- Milano (tra luglio ed agosto, in data ancora da definire, per due periodi di 5 giorni per la manutenzione straordinaria delle travate sul ponte sul Ticino di Sesto Calende), sulla linea Domodossola-Milano (dal 20 agosto al 10 settembre, per 22 giorni, sulla tratta da Arona a Sesto Calende per la manutenzione straordinaria delle travate sul ponte sul Ticino di Sesto Calende e, a differenza dell’anno scorso, l’interruzione sarà solo sulla circolazione ferroviaria, per cui i servizi sostitutivi potranno utilizzare il ponte sul Ticino), sulla linea Torino-Milano (dal 5 al 6 agosto sulla linea AV e possibile coinvolgimento dei treni regionali per passaggio AV su linea storica) e sulla linea Torino-Milano (dal 12 al 13 agosto sulla linea AV e possibile coinvolgimento dei treni regionali per passaggio AV su linea storica).

Nel periodo tra settembre e dicembre è prevista l’interruzione linea Domodossola-Novara (dal 23 settembre al 5 novembre, per 44 giorni, con interruzione del binario di incrocio della stazione di Cressa Fontaneto per la realizzazione del binario di incrocio di 750 metri potranno esserci variazioni nell’orario dei treni).

Per lavori di potenziamento infrastrutturale a cura di R.F.I. nella stazione di Gallarate la circolazione dei treni viene modificata dalle 22.15 e per l’intera giornata del 4 e del 5 marzo prossimi: nello specifico, tutti i treni circolanti sulle linee afferenti non potranno raggiungere, transitare o partire da Gallarate. Di seguito sono riportate le principali variazioni suddivise per direttrice.

I treni “RE” e “R” della relazione Milano-Arona-Domodossola e viceversa, circolano tra le stazioni di Milano-Porta-Garibaldi-Milano Centrale e Busto Arsizio. Nella tratta Domodossola-Arona- Somma Lombardo i treni modificano la numerazione, subiscono un anticipo orario in partenza da Domodossola di circa 35 minuti e da Somma Lombardo un posticipo orario di circa 35 minuti per garantire una continuità di viaggio con i servizi autobus sostitutivi predisposti tra le stazioni di Arona-Somma Lombardo e Busto Arsizio.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti riguardanti il servizio ferroviario sono disponibili al link

https://www.trenitalia.com/it/informazioni/Infomobilita/notizie-infomobilita.html 



C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore